Articolazione dell'anca DOA 2 gradi


La deformazione dell'osteoartrosi dell'articolazione dell'anca (la coxartrosi) è la malattia più grave e comune del presente. Tra le varie forme di artrosi, la coxartrosi si verifica nel 40% di tutte le variazioni. Si verifica a causa della distruzione delle placche cartilaginee che coprono l'articolazione dall'interno. Trova ugualmente negli uomini e nelle donne, ma nelle donne il decorso della malattia è più grave. Ci sono tre fasi di osteoartrosi dell'articolazione dell'anca. Determinato dal risultato di studi radiologici.

Cause del DOA:

  • afflusso di sangue insufficiente nella regione pelvica;
  • età pensionabile;
  • dislocazione congenita dell'anca;
  • distorsioni, ferite;
  • esercizio smodato;
  • carico pesante sulle gambe;
  • disordine metabolico.

Malattia di stadio 2 di eziologia

Nella seconda fase della coxartrosi dell'articolazione dell'anca si verifica un aumento della testa del femore, la sua deformità e lo spostamento verso l'alto. Un esame a raggi X rivela lacune ridotte di metà della norma e le escrescenze ossee si trovano sui bordi esterni e interni dell'articolazione. In questa fase della coxartrosi, il dolore aumenta, il disagio si verifica quando si cammina e si spostano le gambe, causando un forte carico sulla colonna vertebrale.

Il secondo stadio del DOA è più pericoloso del primo, il corso della terapia è lungo, il numero di farmaci per ricevere di più. La reversibilità dei processi distruttivi nella seconda fase è improbabile, il diradamento della cartilagine inizia con l'aumento degli osteofiti. In molte parti dell'articolazione, inizia la sostituzione del normale tessuto muscolare con materiale connettivo denso.

Una caratteristica distintiva dell'articolazione dell'anca DOA di secondo grado è l'irreversibilità del processo. Con trattamento tempestivo al medico applica un trattamento speciale che rallenta i processi distruttivi. Il trattamento riduce i sintomi della malattia, arresta la degenerazione del tessuto articolare.

Trattamento della coxartrosi

In caso di osteoartrosi delle articolazioni dell'anca di secondo grado, viene adottato un metodo complesso di trattamento - l'uso di farmaci, fisioterapia, diete, massaggi e rimedi popolari sono utili. Nella fase, è richiesto il trattamento farmacologico.

La terapia per l'osteoartrosi in 2 fasi può essere effettuata su base ambulatoriale. L'obiettivo principale è ridurre il dolore, diminuire l'attività di infiammazione asettica nei tessuti, normalizzare i processi metabolici e l'apporto di sangue.

Il trattamento della malattia comporta:

  • la lotta contro il dolore;
  • rallentare il decorso della malattia;
  • migliorare la funzionalità del paziente.

Al raggiungimento dell'obiettivo, la normale mobilità degli arti inferiori ritorna.

In caso di forte dolore e deterioramento del DOA, si consiglia al paziente di limitare il carico fisico verticale sull'articolazione danneggiata. Riducendo il dolore, il medico curante prescrive farmaci anti-infiammatori o antidolorifici. Il trattamento con l'uso di vitamine e biostimolanti migliora i processi metabolici nei tessuti colpiti.

Quando la terapia di base è usata droghe arteparon, mukartrin, rumalon. Il corso del trattamento è di 25-30 iniezioni. Un buon antidolorifico per uso domestico è comprime sulla zona interessata con dimexide (12-15 procedure - trattamento standard).

L'uso di un bastone mentre si cammina riduce il carico sul sito di lesioni. Se la coxartrosi ha rilevato malattie concomitanti, viene prescritto un trattamento. Secondo le indicazioni, sono prescritti antispastici e vasodilatatori. Nelle cliniche, la fisioterapia è prescritta per il trattamento. Per rigenerare più velocemente la cartilagine e i tessuti ossei, i condroprotettori vengono scaricati. Il trattamento di fisioterapia migliora l'effetto dei farmaci, riduce la comparsa di effetti collaterali.

Dopo aver ridotto il dolore e normalizzato la mobilità, si consiglia di massaggiare l'articolazione dell'anca, glutei e fianchi, eseguire esercizi ginnici. Le lezioni sono necessarie per rafforzare i muscoli, aumentare il tono muscolare e migliorare la mobilità. Quando sono malati, i pazienti devono seguire una dieta. Nella dieta si raccomanda di limitare il consumo di carne, cibi grassi e dolci. Dai prodotti a base di carne è meglio interrompere la scelta su carne bovina o pollo. Mangiare pesce, frutta e verdura dovrà aumentare. Dai prodotti da forno è meglio scegliere il pane nero.

ginnastica

La ginnastica diventa parte integrante nel trattamento dell'anca dell'articolazione DOA 2 gradi. A causa della sindrome del dolore, i pazienti quasi cessano di muoversi, il che porta ad un peggioramento della malattia. Il principio principale della ginnastica è un esercizio con una grande ripetizione di movimenti, eliminando il carico. Ciò contribuisce al rilascio di fluido dalla cartilagine durante la compressione dell'articolazione, con l'estensione, ne viene assorbito uno nuovo e avviene uno scambio con l'ambiente. La ginnastica mira a ridurre l'ipossia tessutale.

L'esercizio sistematico porta ad un adattamento funzionale del corpo. Nel secondo grado della malattia, la ginnastica viene mostrata per 10-15 minuti diverse volte al giorno, in modo che il tempo totale di esercizio raggiunga 1 ora. Gli esercizi sono prescritti per fare lentamente, con tempo che aumenta l'ampiezza. Ricorda, è impossibile eseguire la ginnastica, superando il dolore.

Esempi di esercizi ginnici per l'articolazione dell'anca:

  • Prendi una posizione prona, raddrizza le gambe. A turno espirazione per sollevare l'articolazione del ginocchio all'addome. L'esercizio viene eseguito 10-15 volte con un piede, poi l'altro.
  • L'esercizio si svolge in piedi. Un piede è posto sul cavalletto (passo), le mani sono appoggiate alla superficie di appoggio. Con il piede libero oscilla avanti e indietro.
  • Sdraiato sulla schiena, una gamba è piegata al ginocchio. In alternativa, le gambe vengono messe da parte. L'esercizio si ripete con ciascuna gamba fino a 15 volte.

Corso di ginnastica completo in posizione supina. Dopo aver fatto gli esercizi viene eseguito il massaggio.

Metodi tradizionali di trattamento

Nell'osteoartrite delle articolazioni di 2 gradi, le piante medicinali sono utili:

  • Per rimuovere l'infiammazione, si consiglia di utilizzare cavolfiore e cavolo bianco, broccoli;

Il trattamento con vari decotti di piante ripristina bene le articolazioni. Puoi cucinare a casa da solo:

  1. Le foglie di betulla sono mescolate con foglie di ortica, corteccia di salice e infiorescenze di calendula sono aggiunte nelle stesse proporzioni. 2 cucchiai della miscela finita vengono gettati in un litro di acqua bollente e lasciati per 10 minuti. La bevanda risultante viene assunta da 1/2 tazza a 4-5 volte al giorno.
  2. Foglie di ortica, betulla ed erba tricolore viola mescolate nella stessa quantità. 1 cucchiaio di miscela viene versato acqua bollente e messo in un bagno d'acqua per 15 minuti. Dopo che la miscela è stata filtrata e raffreddata. Prendi mezza tazza fino a 4 volte al giorno.
  3. Una mezza tazza di bacche fresche di olivello spinoso viene impastata per ottenere una massa omogenea. La pappa risultante viene strofinata nel giunto dolente. Ripeti la procedura preferibilmente fino a tre settimane.

Nella medicina popolare nella lotta contro le malattie dei metodi d'uso dell'articolazione dell'anca: sfregamento, impacchi, bagni e impacchi. Il trattamento con rimedi popolari viene effettuato in conformità con le istruzioni del medico curante.

Prevenzione delle malattie

Al fine di prevenire lo sviluppo di DOA, è necessario seguire una serie di semplici consigli:

  • Uno stile di vita attivo aiuterà ad evitare la comparsa di molte malattie, inclusa la coxartrosi di 2 gradi. Quindi, il tono muscolare aumenta, il carico sulle articolazioni è correttamente distribuito. Non rimanere nella stessa posizione per molto tempo.
  • Nutrizione equilibrata. Per la salute dell'articolazione dell'anca, altre articolazioni del corpo, hai bisogno di solfati di condroitina e amminoacidi per il collagene. Contenuto in grandi quantità nella carne. Per la prevenzione del danno osseo è da includere negli alimenti dietetici ad alto contenuto di fosforo e calcio.
  • Combattere il sovrappeso. Con sovrappeso, il carico sulle articolazioni aumenta in modo significativo. Pertanto, è necessario monitorare questo parametro.
  • Carichi razionati Lo sport e l'educazione fisica sono importanti per il corpo, ma è necessario sapere che i carichi eccessivi hanno un effetto negativo sull'articolazione dell'anca.

Trattamento dell'articolazione dell'anca DOA 2 gradi

Il trattamento della DOA dell'articolazione dell'anca di 1, 2 e 3 gradi consiste nel rapido sollievo del processo infiammatorio, nella riduzione dell'intensità del dolore, nella riduzione del numero di recidive e nella prevenzione del danno ai tessuti sani. Una terapia così complessa può prevenire l'invalidità dei pazienti. Nella moderna pratica reumatologica vengono utilizzati metodi di trattamento conservativo e chirurgico.

L'approccio farmacologico si basa su un percorso a lungo termine di assunzione di vari gruppi di farmaci e un approccio non farmacologico si basa sull'esercizio regolare di esercizi di fisioterapia e procedure di fisioterapia. Per accelerare il recupero, i programmi educativi sono importanti, l'uso di dispositivi speciali e, se necessario, la correzione del peso corporeo.

Terapia: principi e tattiche

Importante sapere! I medici sono sotto shock: "Esiste un rimedio efficace ed economico per ARTHROSIS." Per saperne di più.

La deformazione dell'osteoartrosi dell'articolazione dell'anca è un gruppo eterogeneo di malattie distruttive-degenerative caratterizzate da una lesione progressiva della cartilagine. La letteratura medica straniera pratica l'uso di un termine più appropriato "osteoartrite", che sottolinea l'importanza del processo infiammatorio nella patogenesi e nella progressione della patologia. Recentemente, l'attenzione dei reumatologi si è concentrata in particolare su questa malattia. La terapia allo stadio terminale del DOA del paziente viene effettuata sempre più spesso utilizzando una procedura chirurgica radicale: artroplastica dell'articolazione dell'anca. La preoccupazione dei medici è la necessità di tale intervento nelle persone in età lavorativa - 45-55 anni.

Pertanto, è stata prestata particolare attenzione alla diagnosi precoce dei cambiamenti pre-artritici nelle articolazioni al fine di:

  • dispensare tecniche non chirurgiche;
  • condurre una terapia conservativa moderna.

Con la sua inefficacia o bassa efficienza, l'intervento chirurgico viene eseguito solo da una correzione chirurgica minimamente invasiva.

Il miglior risultato è dato dal trattamento combinato e complesso, comprese le tecniche medicinali e fisioterapiche. L'uso di fattori fisici porta ad una significativa espansione delle possibilità di terapia, fornendo un maggior volume di influenza mirata non solo sulle articolazioni dell'anca, ma anche sull'intero sistema muscolo-scheletrico.

Trattamento farmacologico

Nel trattamento dell'anca dell'articolazione DOA, il ruolo principale è dato all'utilizzo di due gruppi di farmaci - farmaci antinfiammatori non steroidei e condroprotettori, che migliorano la struttura e il metabolismo dei tessuti cartilaginei. Il loro uso comune è necessario per il trattamento simultaneo sintomatico, etiotropico e patogenetico.

I risultati di studi clinici randomizzati hanno dimostrato in modo convincente che l'uso di paracetamolo è consigliabile come farmaco di prima scelta. Questo farmaco è significativamente superiore alla sicurezza anche dei FANS selettivi, e il suo ciclo di utilizzo a lungo termine non causa l'ulcerazione delle mucose del tratto gastrointestinale. Tuttavia, il vantaggio dei FANS è una maggiore efficacia antinfiammatoria e analgesica.

Farmaci antiinfiammatori non steroidei

Il trattamento dell'articolazione dell'anca DOA è lungo, richiede costi economici significativi, quindi i reumatologi cercano di fermare rapidamente il processo infiammatorio e ridurre l'intensità delle sensazioni dolorose. Nell'elaborare uno schema terapeutico, il medico prende necessariamente in considerazione la salute generale del paziente, la sua età, la presenza di malattie croniche del fegato e dei reni. Ciò è necessario per il corretto calcolo del dosaggio e la durata del ciclo di farmaci anti-infiammatori non steroidei - di farmaci di prima scelta nel trattamento dell'osteoartrosi della deformazione dell'anca. La massima efficacia è tipica per tali FANS:

  • Meloxicam (da 80 rubli);
  • Nimesulide (da 50 rub.);
  • Ketorolac (da 35 rubli);
  • paracetamolo (da 5 sfregature);
  • acido acetilsalicilico (da 5 rubli);
  • Diclofenac (da 40 rubli);
  • Ibuprofen (da 30 rub.).

I FANS sono usati come parte della terapia complessa come mezzo sintomatico per fornire al paziente una comoda aspettativa dell'esposizione all'esposizione a farmaci che modificano la struttura e tecniche mediche non conservative. Gli inibitori selettivi e non selettivi della COX-2 sono prescritti con cautela a pazienti anziani e anziani, che sono spesso diagnosticati con osteoartrosi dell'articolazione dell'anca. A questa età si sviluppano patologie croniche degli organi urinari, del fegato e del tratto gastrointestinale, che diventano una restrizione ai FANS.

I reumatologi regolano costantemente i dosaggi, controllano i risultati degli esami di laboratorio su sangue e urina. Controindicazioni al trattamento dei FANS - ipertensione arteriosa. Per prevenire l'azione ulcerosa dei farmaci sulla membrana mucosa degli organi digestivi, si raccomanda ai pazienti di assumere inibitori della pompa protonica: Omeprazolo, Pantoprazolo, Esomeprazolo.

Ridurre rapidamente la gravità della sindrome da dolore aiuta la somministrazione parenterale di FANS o una combinazione delle loro compresse con preparati esterni. Molto spesso, i reumatologi prescrivono tali agenti per l'applicazione locale:

  • Gel di Voltaren (da 250 rubli);
  • Gel nizza (da 230 rubli);
  • Diclofenac unguento (da 20 rubli);
  • Gel Fastum (da 265 rubli);
  • Ibuprofen unguento (da 20 rubli);
  • Ketorol gel (da 280 rubli);
  • Gel nimulidico (da 230 rubli).

I rimedi esterni per il trattamento dell'osteoartrite deformante dell'articolazione dell'anca vengono applicati all'area del dolore e dell'infiammazione 2-3 volte al giorno fino a completo disagio. Il loro uso aiuta a ridurre il dosaggio dei FANS in compresse e capsule, riducendo al minimo gli effetti collaterali.

In base ai risultati degli studi clinici condotti dalla European Antirheumatic League (EULAR, 2003), la più efficace dal punto di vista terapeutico nel trattamento dell'anca dell'articolazione DOA è la somministrazione congiunta di condroprotettori e farmaci antiinfiammatori non steroidei.

Preparativi di azione di modifica strutturale

Nel trattamento dell'osteoartrite deformante dell'articolazione dell'anca di grado 2, vengono utilizzati preparati per ripristinare i tessuti affetti da infiammazione. La ricezione del corso di farmaci modificanti la struttura è necessaria per prevenire la patologia in rapido sviluppo che si estende alle aree sane dei tessuti articolari e ossei. I condroprotettori, o glicosaminoglicani, sono gli elementi strutturali naturali della cartilagine, che sono necessari per il suo restauro e la rigenerazione. L'indubbio vantaggio dei farmaci con queste sostanze biologicamente attive è un effetto modificante sul corso della patologia. Il gruppo di condroprotettori include i seguenti farmaci:

  • Teraflex (da 800 p.);
  • Don (dal 1500 p.);
  • Glucosamina massima (da 550 rubli) è un supplemento dietetico;
  • Struktum (da 1550 rubli);
  • Artra (dal 1010 r.).

Anche il "running" ARTROZ può essere curato a casa! Basta non dimenticare di spalmarlo una volta al giorno.

I principi attivi dei farmaci che modificano la struttura arrestano il processo infiammatorio, riducendo la gravità del dolore. I condroprotettori sono caratterizzati da cumulatività, cioè la loro attività terapeutica si manifesta solo quando viene creata una concentrazione terapeutica massima nel liquido sinoviale. Questo spiega la necessità di un uso a lungo termine dei tablet.

A seconda del grado di danno tissutale deformando l'osteoartrosi, la durata del trattamento terapeutico varia da 4 mesi a diversi anni. Per creare rapidamente la massima concentrazione praticata nella fase iniziale del trattamento, la somministrazione parenterale di condroprotettori e quindi la loro somministrazione orale.

I reumatologi prescrivono farmaci, i cui principi attivi sono glucosamina e condroitina. I loro principali meccanismi di azione consistono in una diversa influenza sui processi biochimici:

  • migliorare i processi anabolici;
  • soppressione del decadimento metabolico;
  • sollievo dall'infiammazione riducendo la produzione di prostaglandine.

I vantaggi dei farmaci che modificano la struttura includono un effetto collaterale lungo ed efficace dovuto alla stimolazione del metabolismo naturale nei tessuti cartilaginei e nel liquido sinoviale. Dopo la fine del corso terapeutico per diverse settimane, i condroprotettori accumulati normalizzano i processi metabolici, prevengono la distruzione dell'articolazione.

Nella pratica reumatologica per il trattamento dell'osteoartrite deformante, la somministrazione parenterale di soluzioni di acido ialuronico viene utilizzata nelle articolazioni dell'anca. Secondo studi clinici, dopo una iniezione in tutti i pazienti del gruppo di 21 persone, l'intensità del dolore diminuiva. Questa condizione è persistita per sei mesi.

Procedure fisioterapeutiche

Nella complessa applicazione di metodi conservativi di trattamento dell'osteoartrosi dell'articolazione dell'anca, le procedure fisioterapiche occupano il posto di guida. La progressione della patologia è a bassa dinamica, pertanto, prima della nomina delle manipolazioni, il fisioterapista valuta la possibilità di utilizzare la tecnica più efficace, sulla base dei risultati ottenuti da studi di laboratorio e strumentali. Quali sono i compiti prioritari che dovrebbero essere svolti dalle procedure:

  • aumentare le funzioni adattivo-trofiche del sistema nervoso autonomo, i cui gangli si trovano ad una distanza considerevole dagli organi innervati;
  • migliorare il metabolismo e il trofismo dell'articolazione dell'anca;
  • avere effetti analgesici e antiedemici;
  • prevenire la diffusione del processo infiammatorio;
  • aumentare l'attività funzionale dell'articolazione colpita;
  • prevenire l'atrofia muscolare

Questi compiti di procedure fisioterapeutiche vengono eseguiti utilizzando un fattore naturale o preformato individualmente o in varie combinazioni.

L'invalidazione dei pazienti con osteoartrite deformante nella Federazione Russa è pari allo 0,2% di tutti i casi diagnosticati. Particolarmente preoccupante è il continuo declino delle categorie di età dei cittadini e le complicazioni spesso presenti, ad esempio la sinovite secondaria, che rende molto più difficile la riabilitazione.

La massima efficienza è la procedura di galvanizzazione, che consiste nell'utilizzare corrente continua a bassa tensione. Il risultato della manipolazione medica è un aumento della circolazione linfatica e del sangue, un aumento della permeabilità delle pareti dei vasi sanguigni grandi e piccoli e un'accelerazione dell'eliminazione dai tessuti dei prodotti finali e intermedi del processo infiammatorio. Vi è una diminuzione graduale del dolore, che consente di ridurre il dosaggio di farmaci farmacologici.

Nel trattamento della patologia, viene spesso utilizzata l'elettroforesi con cloruro di calcio, FANS, condroprotettore e vitamine del gruppo B. Durante la manipolazione nell'articolazione dell'anca viene posizionato un tampone di cotone immerso in una soluzione medicinale e un fisioterapista posiziona delle piastre metalliche sopra di esso. Dopo aver attraversato loro scariche deboli di corrente elettrica, i farmaci penetrano nei tessuti colpiti e in concentrazione molto maggiore rispetto a quando applicati localmente.

Correnti semi-sinusoidali di frequenze diverse, modulate da brevi periodi, sono state recentemente utilizzate nel trattamento dell'articolazione dell'anca DOA. Durante la procedura viene eseguita una sorta di micromassaggio, che ha un effetto risolvente e stimola i processi metabolici. Anche nel trattamento della patologia degenerativa-distruttiva, le fisioterapie presentate in tabella si sono ben raccomandate:

Deformazione dell'osteoartrosi dell'articolazione dell'anca (DOA): gravità, metodi di trattamento

La deformazione dell'osteoartrosi dell'articolazione dell'anca (DOA) o della coxartrosi è una patologia comune e difficile. La malattia è caratterizzata da danni al tessuto cartilagineo nella cavità articolare. È comune nelle persone con più di 60 anni. Il trattamento DOA è un processo lungo e difficile.

DOA dell'articolazione dell'anca: gradi, segni

L'artrosi dell'articolazione è associata a alterazioni degenerative-distrofiche nel tessuto cartilagineo, che porta al suo assottigliamento e quindi alla sua completa scomparsa. In assenza di cartilagine durante il movimento, si verifica l'attrito delle superfici articolari delle ossa e si formano accrescimenti ossei, osteofiti. Tutto ciò porta alla comparsa di dolore, limitazione del movimento nell'articolazione.

La probabilità di sviluppare l'artrosi aumenta con l'età. Questa patologia è più suscettibile agli anziani. Le donne si ammalano più spesso, specialmente nelle donne in postmenopausa. Ciò è dovuto all'adeguamento ormonale nel periodo menopausale, che è accompagnato dalla perdita di calcio, dallo sviluppo dell'osteoporosi. Spesso la malattia si sviluppa negli uomini di mezza età a causa di un forte sforzo fisico e della presenza di cattive abitudini.

Fattori predisponenti

I seguenti fattori contribuiscono allo sviluppo della patologia:

  1. Predisposizione ereditaria
  2. Sport professionistici (sollevamento pesi, salto).
  3. Trauma.
  4. Sovrappeso, postura scadente.
  5. Disturbi ormonali.
  6. Presenza di artrite
  7. Psoriasi.
  8. Professione associata a duro lavoro fisico.
  9. Bassa attività motoria

Fasi e segni della malattia

I segni di osteoartrite dell'articolazione dell'anca sono i seguenti:

  1. Dolore articolare di vari gradi di intensità.
  2. Limitazione del raggio di movimento nel giunto.
  3. Affaticamento quando si cammina, cambio di andatura (zoppia).
  4. Ridurre la lunghezza degli arti inferiori.
  5. Atrofia muscolare (in casi avanzati).

DOA ha 3 gradi di gravità:

  1. Il primo grado è lo stadio iniziale della patologia. In questa fase non è facile diagnosticare l'artrosi, poiché è simile ad altre malattie che colpiscono le articolazioni. Fondamentalmente, il grado iniziale si manifesta con una diminuzione dell'attività motoria, la presenza di una leggera sindrome del dolore che si verifica durante l'esercizio e il camminare, la presenza di uno scricchiolio nella regione articolare durante il movimento. La diagnosi di DOA può essere fatta in questa fase usando la radiografia. L'immagine mostrerà piccoli osteofiti nell'articolazione dell'anca.
  2. Il secondo grado è caratterizzato da segni che inducono il paziente a consultare un medico. C'è dolore costante, che è aggravato dai movimenti e dallo sforzo fisico. Il dolore può andare all'inguine e al ginocchio. Dopo carichi dinamici insignificanti sulle gambe o di lunga durata, si sviluppano stanchezza e debolezza nelle gambe. Inoltre, un segno di DOA di grado 2 è una diminuzione della mobilità nell'articolazione, la sua deformazione e gonfiore. Sulla radiografia mostra un restringimento dello spazio articolare, una violazione dell'integrità del tessuto cartilagineo, osteofiti. Capacità del paziente self-service mantenuta.
  3. Il terzo grado è caratterizzato dalla completa scomparsa dello spazio articolare e della cartilagine. Il movimento nel giunto è fortemente limitato, camminare senza bastone o stampelle è quasi impossibile. Dolore costante, crunch pronunciato quando si cerca di muoversi. C'è una deformità della regione articolare durante l'ispezione e un forte dolore alla palpazione.

Il trattamento della patologia deve iniziare il più presto possibile.

Per iniziare a trattare l'artrosi dell'articolazione dell'anca dovrebbe essere in una fase precoce della malattia. Più tardi viene iniziato il trattamento, minori sono le possibilità di recupero, poiché i processi degenerativi sono irreversibili.

Il trattamento del DOA comprende farmaci, dieta, massaggi, fisioterapia, terapia fisica. Questa patologia può essere trattata con rimedi popolari.

Il trattamento dell'osteoartrite deformante dell'articolazione dell'anca ha i seguenti obiettivi:

  1. Riduzione dell'infiammazione.
  2. Migliorare l'afflusso di sangue alla zona articolare interessata.
  3. Ridurre il dolore.
  4. Rallentare la progressione della patologia.
  5. Aumento della gamma di movimento.

Terapia farmacologica

Il trattamento conservativo dell'osteoartrosi è la nomina di un complesso di farmaci.

I farmaci antinfiammatori non steroidei possono aiutare ad alleviare il dolore: Diclofenac, Meloxicam, Ketoprofen, Indomethacin, Celebrex. Questi fondi non eliminano la causa della patologia, ma interrompono il processo infiammatorio, eliminano gonfiore e dolore. L'uso a lungo termine dei FANS non è raccomandato, a causa del possibile sviluppo di effetti collaterali dal tratto gastrointestinale. Per l'uso a lungo termine, si consiglia Movalis, che causa meno reazioni avverse. In assenza dell'effetto dei FANS, si consiglia di consultare nuovamente uno specialista.

Farmaci ormonali

Il dolore severo richiede la somministrazione intrarticolare di farmaci ormonali. Più spesso per questi scopi utilizzare Idrocortisone, Kenalog, Diprospan, Dexazon, che aiuterà a eliminare rapidamente il dolore e l'infiammazione.

Condroprotettore

I condroprotettori, preparati a base di glucosamina e condroitin solfato, sono usati nel trattamento della DOA dell'articolazione dell'anca. Queste sostanze costituiscono la base del tessuto cartilagineo, pertanto la terapia con condroprotettore aiuta a ripristinare la cartilagine. I più comunemente usati sono Rumalon, Don, Struktum, Alflutop, unguento Hondroxid, Artra, Arteparon.

Ginnastica terapeutica

Esercizio terapeutico - uno degli elementi principali del trattamento integrato della malattia. Nei pazienti con DOA, l'attività motoria è significativamente limitata, contribuisce alla progressione della patologia. La ginnastica con osteoartrosi deve essere eseguita con parsimonia, senza sovraccaricare l'articolazione dell'anca. La flessione nell'articolazione porta al rilascio di fluido dal tessuto sinoviale e la sua estensione favorisce l'assorbimento del fluido, il suo movimento nella direzione opposta. Tale processo migliora i processi metabolici della cartilagine, riduce l'ipossia tissutale delle strutture cartilaginee.

Va ricordato che i corsi di ginnastica dovrebbero essere tenuti ogni giorno. La durata dell'intero complesso dovrebbe essere di almeno 15 minuti, è possibile eseguire esercizi più volte al giorno. È necessario portare la durata totale delle lezioni di terapia fisica a 1 ora al giorno. Ogni elemento dell'esercizio deve essere eseguito lentamente e senza intoppi, evitando movimenti improvvisi. Inoltre, non è possibile eseguire l'esercizio, se è accompagnato da dolore.

  1. Sdraiati sulla schiena, gli arti inferiori dritti. All'espirazione portare il ginocchio allo stomaco, inspirare per tornare alla sua posizione originale. Esegui almeno 15 volte con uno, poi con l'altro piede.
  2. Stare con un piede su una collina (ad esempio, su un gradino). Le mani si basano su una superficie stabile. Fai oscillare la gamba libera avanti e indietro.
  3. Posizione di partenza: supina. Una gamba è piegata al ginocchio. Prendi l'altra gamba di lato, prestando lo stesso con l'altra gamba. Fai l'esercizio 15 volte per ogni gamba.

Dopo aver completato l'intera serie di esercizi, è necessario massaggiare gli arti inferiori.

fisioterapia

Il trattamento fisioterapico con DOA aiuta a migliorare il metabolismo nel tessuto cartilagineo, a rallentare la degenerazione della cartilagine, a migliorare l'apporto di sangue alla membrana sinoviale, all'apparato tendine-legamentoso. Inoltre, la fisioterapia riduce il dolore, l'infiammazione. Si raccomandano le seguenti procedure:

  1. Terapia laser - allevia gonfiore e dolore nell'infiammazione.
  2. Il trattamento ad ultrasuoni aiuta ad alleviare il dolore, eliminare lo spasmo muscolare, migliorare il metabolismo nel tessuto cartilagineo. Un buon effetto dà la fonoforesi con l'idrocortisone
  3. Crioterapia, in cui, a causa dell'effetto della bassa temperatura sul fuoco infiammatorio, il dolore viene alleviato, il gonfiore si riduce.
  4. L'elettroterapia che utilizza la corrente a bassa frequenza pulsata migliora i processi metabolici nei tessuti.
  5. Elettroforesi: l'effetto è ottenuto grazie agli effetti simultanei della corrente e all'introduzione del farmaco. Nella lesione aumenta la concentrazione di sostanze attive e mediatori e aumenta l'apporto di sangue.

hirudotherapy

La terapia Leech viene utilizzata per la terapia DOA. Secernono l'irudina. Questa sostanza riduce l'infiammazione e il dolore, elimina il gonfiore. Anche sullo sfondo dell'irudoterapia migliora il metabolismo e l'afflusso di sangue nella zona interessata.

Trattamento chirurgico

Questo tipo di trattamento è indicato nell'articolazione dell'anca DOA a 3 gradi, quando la cavità articolare è significativamente deformata e ristretta, il movimento nell'articolazione è significativamente limitato. Se non è possibile ripristinare il tessuto cartilagineo, ricorrere alla sostituzione dell'articolazione dell'anca.

Rimedi popolari

Per il trattamento delle condizioni di casa, è possibile applicare le seguenti ricette:

  1. In pari quantità mescolare le foglie di betulla e ortica, corteccia di salice e fiori di calendula. In un litro di acqua bollente, aggiungere 30 g della miscela, far bollire per 10 minuti. Prendi 100 ml quattro volte al giorno.
  2. Mescolare le foglie di ortica, betulla e viola tricolore. Far bollire l'acqua. Nell'acqua appena bollita, aggiungere 15 grammi di miscela, far bollire per 15 minuti, filtrare. Dopo il raffreddamento, assumere 100 ml quattro volte al giorno.
  3. Prendi 100 grammi di bacche di olivello spinoso, pesta. Strofinare la massa risultante nell'articolazione dell'anca. Procedura da eseguire entro 3 settimane.
  4. In quantità uguali, prendere senape, miele e olio di girasole, mescolare e mettere in una ciotola di smalto. Riscaldare a ebollizione, raffreddare. Applicare alla lesione sotto forma di impacco per 2 ore al giorno.
  5. Mescolare 15 g di trementina e 30 g di olio di ricino. Applicare la miscela al giunto al momento di coricarsi. Esegui la procedura entro due settimane.
  6. Quantità uguali mescolano fiori di sambuco, ginepro, ortica, calendula, equiseto, corteccia di salice. Prendi 30 g della miscela e aggiungi ad essa un litro di acqua bollente. Lasciare in infusione per 12 ore. Prendi 100 ml tre volte al giorno per due mesi.
  7. A tre baccelli di pepe rosso aggiungi mezzo litro di vodka. Lasciare riposare per 10 giorni, quindi strofinare la lesione con l'infusione ottenuta.
  8. In pari quantità, mescolare le foglie di menta, timo, eucalipto, violetta, erba di San Giovanni, frutti di biancospino e boccioli di pino. 30 g della miscela versare un litro di acqua bollente. Assumere giornalmente 100 ml tre volte al giorno per 60 giorni.

dieta

La nutrizione dietetica nell'osteoartrosi dovrebbe fornire una maggiore quantità di mucopolisaccaridi, in particolare, condroitina e acido ialuronico. Questi componenti sono importanti per il tessuto cartilagineo e il normale funzionamento dell'apparato legamento-tendine-legamento, poiché contribuiscono allo sviluppo della lubrificazione sinoviale e aumentano l'elasticità delle strutture del tessuto connettivo. In presenza di peso in eccesso, è necessario ridurlo, poiché il sovrappeso pone un carico aggiuntivo sull'articolazione dolorante.

I seguenti alimenti dovrebbero essere consumati:

  1. Carne di pollo magra.
  2. Pesce grasso
  3. Brodi cucinati sulla base di ossa e legamenti, aspic, gelatina di frutta.
  4. Uova e uova di quaglia
  5. Frutta e verdura crude.
  6. Ginger.
  7. Prodotti lattiero-caseari
  8. Tè verde
  9. Porridge ad alta fibra
  10. Noci.
  11. Pane nero

Allo stesso tempo, i seguenti alimenti dovrebbero essere esclusi dalla dieta: birra, bevande gassate, latticini ad alto contenuto di grassi, patatine fritte, salsicce, pesce salato. È necessario ridurre l'uso di patate, carne rossa, pasta frolla, melanzane, pomodori.

conclusione

Il trattamento dell'anca dell'articolazione DOA è un processo lungo. Inoltre, la natura della patologia non consente di eliminare le modifiche che si sono già verificate. La terapia di combinazione aiuterà a fermare la progressione della malattia, migliorare la qualità della vita. Ma ogni malattia è meglio prevenire che affrontare le conseguenze. Pertanto, è necessario che ogni persona conduca uno stile di vita attivo, non sovraccaricare le articolazioni, per eliminare il peso in eccesso. Inoltre, non dobbiamo dimenticare la corretta alimentazione: includere nella dieta alimenti con mucopolisaccaridi, fosforo e calcio.

Trattamento dell'articolazione dell'anca di 2 ° grado

La deformazione dell'osteoartrosi dell'articolazione dell'anca (la coxartrosi) è la malattia più grave e comune del presente. Tra le varie forme di artrosi, la coxartrosi si verifica nel 40% di tutte le variazioni. Si verifica a causa della distruzione delle placche cartilaginee che coprono l'articolazione dall'interno. Trova ugualmente negli uomini e nelle donne, ma nelle donne il decorso della malattia è più grave. Ci sono tre fasi di osteoartrosi dell'articolazione dell'anca. Determinato dal risultato di studi radiologici.

Cause del DOA:

  • afflusso di sangue insufficiente nella regione pelvica;
  • età pensionabile;
  • dislocazione congenita dell'anca;
  • distorsioni, ferite;
  • esercizio smodato;
  • carico pesante sulle gambe;
  • disordine metabolico.

Malattia di stadio 2 di eziologia

Nella seconda fase della coxartrosi dell'articolazione dell'anca si verifica un aumento della testa del femore, la sua deformità e lo spostamento verso l'alto. Un esame a raggi X rivela lacune ridotte di metà della norma e le escrescenze ossee si trovano sui bordi esterni e interni dell'articolazione. In questa fase della coxartrosi, il dolore aumenta, il disagio si verifica quando si cammina e si spostano le gambe, causando un forte carico sulla colonna vertebrale.

Il secondo stadio del DOA è più pericoloso del primo, il corso della terapia è lungo, il numero di farmaci per ricevere di più. La reversibilità dei processi distruttivi nella seconda fase è improbabile, il diradamento della cartilagine inizia con l'aumento degli osteofiti. In molte parti dell'articolazione, inizia la sostituzione del normale tessuto muscolare con materiale connettivo denso.

Una caratteristica distintiva dell'articolazione dell'anca DOA di secondo grado è l'irreversibilità del processo. Con trattamento tempestivo al medico applica un trattamento speciale che rallenta i processi distruttivi. Il trattamento riduce i sintomi della malattia, arresta la degenerazione del tessuto articolare.

Trattamento della coxartrosi

In caso di osteoartrosi delle articolazioni dell'anca di secondo grado, viene adottato un metodo complesso di trattamento - l'uso di farmaci, fisioterapia, diete, massaggi e rimedi popolari sono utili. Nella fase, è richiesto il trattamento farmacologico.

La terapia per l'osteoartrosi in 2 fasi può essere effettuata su base ambulatoriale. L'obiettivo principale è ridurre il dolore, diminuire l'attività di infiammazione asettica nei tessuti, normalizzare i processi metabolici e l'apporto di sangue.

Il trattamento della malattia comporta:

  • la lotta contro il dolore;
  • rallentare il decorso della malattia;
  • migliorare la funzionalità del paziente.

Al raggiungimento dell'obiettivo, la normale mobilità degli arti inferiori ritorna.

In caso di forte dolore e deterioramento del DOA, si consiglia al paziente di limitare il carico fisico verticale sull'articolazione danneggiata. Riducendo il dolore, il medico curante prescrive farmaci anti-infiammatori o antidolorifici. Il trattamento con l'uso di vitamine e biostimolanti migliora i processi metabolici nei tessuti colpiti.

Quando la terapia di base è usata droghe arteparon, mukartrin, rumalon. Il corso del trattamento è di 25-30 iniezioni. Un buon antidolorifico per uso domestico è comprime sulla zona interessata con dimexide (12-15 procedure - trattamento standard).

Camminando con una canna

L'uso di un bastone mentre si cammina riduce il carico sul sito di lesioni. Se la coxartrosi ha rilevato malattie concomitanti, viene prescritto un trattamento. Secondo le indicazioni, sono prescritti antispastici e vasodilatatori. Nelle cliniche, la fisioterapia è prescritta per il trattamento. Per rigenerare più velocemente la cartilagine e i tessuti ossei, i condroprotettori vengono scaricati. Il trattamento di fisioterapia migliora l'effetto dei farmaci, riduce la comparsa di effetti collaterali.

Dopo aver ridotto il dolore e normalizzato la mobilità, si consiglia di massaggiare l'articolazione dell'anca, glutei e fianchi, eseguire esercizi ginnici. Le lezioni sono necessarie per rafforzare i muscoli, aumentare il tono muscolare e migliorare la mobilità. Quando sono malati, i pazienti devono seguire una dieta. Nella dieta si raccomanda di limitare il consumo di carne, cibi grassi e dolci. Dai prodotti a base di carne è meglio interrompere la scelta su carne bovina o pollo. Mangiare pesce, frutta e verdura dovrà aumentare. Dai prodotti da forno è meglio scegliere il pane nero.

ginnastica

La ginnastica diventa parte integrante nel trattamento dell'anca dell'articolazione DOA 2 gradi. A causa della sindrome del dolore, i pazienti quasi cessano di muoversi, il che porta ad un peggioramento della malattia. Il principio principale della ginnastica è un esercizio con una grande ripetizione di movimenti, eliminando il carico. Ciò contribuisce al rilascio di fluido dalla cartilagine durante la compressione dell'articolazione, con l'estensione, ne viene assorbito uno nuovo e avviene uno scambio con l'ambiente. La ginnastica mira a ridurre l'ipossia tessutale.

L'esercizio sistematico porta ad un adattamento funzionale del corpo. Nel secondo grado della malattia, la ginnastica viene mostrata per 10-15 minuti diverse volte al giorno, in modo che il tempo totale di esercizio raggiunga 1 ora. Gli esercizi sono prescritti per fare lentamente, con tempo che aumenta l'ampiezza. Ricorda, è impossibile eseguire la ginnastica, superando il dolore.

Esempi di esercizi ginnici per l'articolazione dell'anca:

  • Prendi una posizione prona, raddrizza le gambe. A turno espirazione per sollevare l'articolazione del ginocchio all'addome. L'esercizio viene eseguito 10-15 volte con un piede, poi l'altro.
  • L'esercizio si svolge in piedi. Un piede è posto sul cavalletto (passo), le mani sono appoggiate alla superficie di appoggio. Con il piede libero oscilla avanti e indietro.
  • Sdraiato sulla schiena, una gamba è piegata al ginocchio. In alternativa, le gambe vengono messe da parte. L'esercizio si ripete con ciascuna gamba fino a 15 volte.

Corso di ginnastica completo in posizione supina. Dopo aver fatto gli esercizi viene eseguito il massaggio.

Metodi tradizionali di trattamento

Nell'osteoartrite delle articolazioni di 2 gradi, le piante medicinali sono utili:

  • Per rimuovere l'infiammazione, si consiglia di utilizzare cavolfiore e cavolo bianco, broccoli;

  • Per i processi metabolici prodotti utili con un alto contenuto di vitamina B (tuorlo d'uovo, noci, fegato e altri);
  • Per ridurre l'infiammazione del danno cartilagine aiuterà l'olio di semi di lino, tra cui un'abbondanza di acidi grassi omega-3;
  • Lo zenzero e la curcuma riducono il dolore e il gonfiore. Applicare nel cibo sotto forma di spezie, preparare il tè;
  • Il peperoncino contiene la sostanza capsaicina, il dolore attenuante.
  • Il trattamento con vari decotti di piante ripristina bene le articolazioni. Puoi cucinare a casa da solo:

    1. Le foglie di betulla sono mescolate con foglie di ortica, corteccia di salice e infiorescenze di calendula sono aggiunte nelle stesse proporzioni. 2 cucchiai della miscela finita vengono gettati in un litro di acqua bollente e lasciati per 10 minuti. La bevanda risultante viene assunta da 1/2 tazza a 4-5 volte al giorno.
    2. Foglie di ortica, betulla ed erba tricolore viola mescolate nella stessa quantità. 1 cucchiaio di miscela viene versato acqua bollente e messo in un bagno d'acqua per 15 minuti. Dopo che la miscela è stata filtrata e raffreddata. Prendi mezza tazza fino a 4 volte al giorno.
    3. Una mezza tazza di bacche fresche di olivello spinoso viene impastata per ottenere una massa omogenea. La pappa risultante viene strofinata nel giunto dolente. Ripeti la procedura preferibilmente fino a tre settimane.

    Nella medicina popolare nella lotta contro le malattie dei metodi d'uso dell'articolazione dell'anca: sfregamento, impacchi, bagni e impacchi. Il trattamento con rimedi popolari viene effettuato in conformità con le istruzioni del medico curante.

    Prevenzione delle malattie

    Al fine di prevenire lo sviluppo di DOA, è necessario seguire una serie di semplici consigli:

    • Uno stile di vita attivo aiuterà ad evitare la comparsa di molte malattie, inclusa la coxartrosi di 2 gradi. Quindi, il tono muscolare aumenta, il carico sulle articolazioni è correttamente distribuito. Non rimanere nella stessa posizione per molto tempo.
    • Nutrizione equilibrata. Per la salute dell'articolazione dell'anca, altre articolazioni del corpo, hai bisogno di solfati di condroitina e amminoacidi per il collagene. Contenuto in grandi quantità nella carne. Per la prevenzione del danno osseo è da includere negli alimenti dietetici ad alto contenuto di fosforo e calcio.
    • Combattere il sovrappeso. Con sovrappeso, il carico sulle articolazioni aumenta in modo significativo. Pertanto, è necessario monitorare questo parametro.
    • Carichi razionati Lo sport e l'educazione fisica sono importanti per il corpo, ma è necessario sapere che i carichi eccessivi hanno un effetto negativo sull'articolazione dell'anca.

    DOA hip joint 2 gradi - una malattia che si verifica a causa di danni alla cartilagine. Differisce dal dolore acuto e dalla rigidità dei movimenti, può esserci disagio nell'addome inferiore. Un trattamento adeguato può ridurre i sintomi del tempo di deambulazione e ridurre l'infiammazione.

    Caratteristiche del corso di 2 gradi DOA

    Nelle articolazioni c'è tessuto cartilagineo, che fornisce facilità di movimento. Se c'è un danno allo strato elastico, il tessuto osseo cresce e forma irregolarità - questo provoca dolore, limita il movimento. Le persone anziane che soffrono di questa malattia hanno una maggiore suscettibilità alla disabilità. L'osteoartrosi deformante dell'articolazione dell'anca (DOA) procede in più fasi - la seconda ha le sue caratteristiche.

    La diagnosi di una malattia di grado 2 è facile da stabilire: una persona ha un forte dolore nel basso addome e nella parte bassa della schiena. Le sensazioni spiacevoli nelle articolazioni appaiono spesso durante il riposo e camminare è molto più difficile.

    La DOA dell'articolazione dell'anca destra e sinistra di grado 2 è determinata dal danno cartilagineo, dal gonfiore e dalla riduzione dello spazio inter articolare del 50%.

    L'artrosi dell'anca di secondo grado è caratterizzata dalla comparsa di osteofiti (crescita del tessuto inerte). Ciò peggiora le condizioni e influisce negativamente sulla salute umana. I sintomi principali che sono caratteristici di DOA 2 gradi:

    • dolori costanti a riposo e veglia. Manifestato nelle articolazioni dell'inguine e del ginocchio;
    • una persona si stanca facilmente, non può rimanere a lungo in piedi e fare movimenti rapidi;
    • muoversi diventa più difficile, appare zoppicare;
    • la superficie del giunto è distrutta.

    I passaggi diventano limitati a causa della debolezza muscolare. La testa dell'anca si affloscia e aumenta di dimensioni. DOA di entrambe le articolazioni dell'anca con 2 gradi è determinata dall'ispessimento del collo del femore.

    In questo caso aumenta il rischio di lussazione della testa sul lato. Allo stesso tempo, le azioni vengono eseguite in modo indipendente, è necessario un bastone per supportare una persona. I lettori raccomandano: Per la prevenzione e il trattamento delle malattie dei GIUNTI e dello SPINE, i nostri lettori usano il trattamento SAFE basato sui pantas dell'Altai maral.

    Metodi di trattamento per l'anca DOA 2 gradi

    L'artrosi del secondo grado è trattata con prescrizione medica. Il processo terapeutico ha i seguenti obiettivi:

    • ridurre il dolore quando si spostano le gambe;
    • eliminare il processo infiammatorio all'interno della cartilagine;
    • accelerare la circolazione sanguigna e il metabolismo;
    • migliorare la mobilità.

    Durante il 2 ° stadio, la DOA dell'articolazione dell'anca destra viene fermata da farmaci non steroidei: sopprimono il processo infiammatorio, riducono le sensazioni spiacevoli quando si cammina. In età avanzata, questi farmaci devono essere assunti con cautela - ci sono effetti collaterali sul cuore e sul tratto gastrointestinale.

    Per migliorare la circolazione del sangue nei tessuti, il medico prescrive farmaci biostimolanti e vitamine. Nel trattamento delle lesioni degenerative, vengono spesso usati farmaci - condroprotettori - nella loro composizione ci sono componenti di tessuto cartilagineo animale e solfati che mantengono l'equilibrio idrico. I farmaci riducono il dolore e rallentano la progressione della malattia.

    Le articolazioni dell'anca DOA 2 gradi sono trattate in più fasi:

    • carico ridotto - ad eccezione di corsa, camminata lunga e sollevamento pesi;
    • farmaci;
    • uso della medicina tradizionale;
    • conduzione di esercizi terapeutici, esercizi speciali;
    • dieta.

    La prima cosa che il medico consiglierà è una diminuzione dell'attività fisica. Questo elimina il dolore e previene la distruzione della cartilagine. I sintomi spiacevoli sono ridotti con i farmaci. A casa, si prescrive compresse anestetiche con Dimexidum - un corso di 13-16 procedure. La fisioterapia è raccomandata: laser, terapia magnetica, ultrasuonoterapia e novocaina.

    Dopo il ripristino della mobilità e la riduzione del dolore, il massaggio viene prescritto nell'articolazione dell'anca, ripristinando il tono dei fianchi e dei glutei. Durante il periodo di riduzione del dolore, viene mostrata una speciale cultura fisica, che rafforza i muscoli - non consente di deformare ulteriormente l'articolazione. Per l'intero corso del trattamento è meglio seguire una dieta sana.

    Ginnastica per l'articolazione dell'anca

    Esercizi per mantenere il tono muscolare nella deformazione dell'artrosi vengono eseguiti lentamente e senza intoppi, senza movimenti bruschi. La ginnastica ripristina la mobilità articolare e riduce l'effetto traumatico della malattia. Per fare questo, tutti gli esercizi sono fatti sdraiati o seduti, senza dinamiche.

    Prima e dopo la ginnastica, si consiglia di eseguire un massaggio muscolare di riscaldamento - aiuta a ridurre il dolore durante la procedura.

    La differenza di questi esercizi dal resto è un'eccezione al carico sulle articolazioni pelviche. Quando si trattano i DOA, vengono mostrate le procedure dell'acqua - nuoto, bagni caldi. Gli esercizi in piscina riducono il carico sul corpo, aiutano ad alleviare il disagio e il nuoto rilassa i muscoli.

    La regola base a cui devi aderire: non fare movimenti caratterizzati da dolore acuto, altrimenti l'esercizio sarà dannoso, non buono.

    Esercizi sul retro:

    1. I gomiti hanno posizionato la larghezza della spalla. È necessario iniziare il movimento con una mano che si allunga, e per finire, scendere. Si consiglia di fare esercizio due o tre volte.
    2. Postura iniziale - braccia abbassate, gambe rilassate. Dovresti piegare delicatamente, raddrizzare le braccia e ripetere l'azione 5-7 volte.
    3. Nella stessa posizione è necessario piegare le gambe. Si consiglia di eseguire, senza sollevare il tallone dalla superficie del pavimento.
    4. Le mani si allungano lungo il corpo, poi delicatamente girano le calze l'una all'altra. Puoi fare l'esercizio solo se non c'è dolore quando giri le gambe.
    5. Le braccia sono posizionate lungo il corpo. Le gambe dovrebbero essere spostate sui lati senza distacco dal pavimento e riportate indietro. Muoviti lentamente.
    6. Fai a turno per alzare le gambe destra e sinistra mentre inspiri e poi abbassale. Ripeti l'esercizio 5 volte.
    7. Alza le mani e porta di fronte a te, quindi abbassa dolcemente. Esercizio ripetere più volte.

    Esercizi sull'addome:

    La ginnastica è pensata per le persone che hanno difficoltà a eseguire movimenti mentre si trovano sulla schiena. Una serie di esercizi può essere fatta facilmente a casa.

    1. Mani a livello della spalla Inalando l'aria, solleva la parte superiore del corpo, quindi fissa la posa (sono sufficienti due secondi). Successivo: torna alla posizione iniziale. Esercizio ripetere 6 volte.
    2. Mentre inspiri, solleva delicatamente le dita dei piedi, espirando, abbassando e ripetendo. Mani mentre si tocca il pavimento.
    3. Le mani davanti al petto. È necessario filtrare i muscoli del bacino per alcuni secondi, quindi rilassarsi.
    4. Cambiare una posa - attraversare da un lato e piegare una mano in un gomito. Quando inspiri, togli il piede dal pavimento e portalo di lato. All'uscita - inferiore. Esercizio fatto più volte.

    Esercizi in piedi:

    1. Stare su un piede sano - è necessario fare affidamento sul tavolo. Piede malato per fare movimenti lenti al lato. In caso di dolore, l'esercizio non può essere ripetuto.
    2. Nella stessa disposizione fai un movimento in circolo con il tuo piede. Se non c'è dolore, ripeti di nuovo.
    3. Stare su entrambe le gambe e appoggiare le mani su una sedia. Sollevare delicatamente le dita dei piedi e abbassare delicatamente. Ripeti 5 volte.

    Questo insieme di esercizi è efficace se eseguito correttamente. Gradualmente ripristinano la mobilità dell'articolazione, riducono il dolore.

    Trattamenti non tradizionali

    L'osteoartrosi è classificata utilizzando il codice ICD 10. Indica una malattia caratterizzata da una ridotta rigenerazione tissutale all'interno delle articolazioni. In futuro, questa è la causa della rottura della cartilagine e della deformazione ossea.

    Raccomandiamo di leggere:

    1. Pericolo di spondilite anchilosante e sue forme
    2. Fasi di diagnosi di osteocondrosi cervicale
    3. Trattamento dell'osteoartrosi con ricette popolari

    Per prevenire lo sviluppo di 2 gradi, si consiglia di utilizzare la medicina tradizionale:

    • Impacco al miele - allevia il dolore e allevia il decorso della malattia. Per farcela, dovrai mescolare un cucchiaio di miele, olio d'oliva e senape e scaldare a ebollizione, poi raffreddare. Applicare la composizione dovrebbe essere uno strato sottile sulla zona dolorosa del corpo. Comprimere per resistere a 3 ore e ripetere la procedura a giorni alterni.
    • Raccolta di erbe - migliora la circolazione sanguigna e aumenta il tono vascolare, favorisce il rilassamento muscolare. In proporzioni uguali, è necessario mescolare gemme di ortica, sambuco e betulla. Vi aggiungo i fiori di camomilla e calendula. Alcuni cucchiai dell'impasto versano un litro di acqua calda e lasciano fermentare per 11 ore. Prenda l'infusione necessaria per 200 ml 30 minuti prima dei pasti.

    prevenzione

    Seguendo semplici linee guida, l'artrosi può essere prevenuta. Lo sviluppo patogeno della malattia è impossibile con uno stile di vita sano. La prevenzione include:

    • Movimento. La salute delle articolazioni dipende direttamente dallo sforzo fisico. Consigliato corsa, camminata veloce e nuoto.
    • Dieta speciale: è necessario escludere dal menù giornaliero piatti grassi e fritti e aggiungere più frutta e verdura fresca
    • Regime del giorno: bere molta acqua, dormire almeno 8 ore e camminare all'aria aperta.

    Non consiglio di indossare scarpe scomode e di sedersi a gambe incrociate. È meglio eseguire "cyclette" ogni giorno - questo allevia la tensione.

    L'osteoartrosi dell'articolazione dell'anca è una malattia che può essere curata. La cosa principale con i sintomi primari di vedere un medico, e iniziare un ciclo di trattamento il più presto possibile.

    E un po 'sui segreti

    Hai mai provato dolori alla schiena persistenti o dolori articolari insopportabili? A giudicare dal fatto che stai leggendo questo articolo, tu o i tuoi parenti avete già familiarità con loro personalmente. E ovviamente sai di prima mano di cosa si tratta:

    • dolori costanti e acuti;
    • incapacità di muoversi comodamente e facilmente;
    • tensione costante dei muscoli della schiena;
    • crunch sgradevole e screpolature nelle articolazioni;
    • forte mal di schiena nella colonna vertebrale o dolore irragionevole alle articolazioni;
    • l'incapacità di sedersi a lungo in una posizione.

    E ora rispondi alla domanda: ti va bene? È possibile sopportare un tale dolore? E quanti soldi hai speso per un trattamento inefficace? Esatto, è ora di smettere! Sei d'accordo? Ecco perché abbiamo deciso di condividere un materiale esclusivo in cui un noto esperto, MD, parla di metodi efficaci per trattare l'artrite, l'artrosi, l'osteocondrosi e altre malattie altrettanto gravi di ossa e articolazioni.

    In una malattia come l'osteoartrosi dell'articolazione dell'anca di grado 2, il trattamento prevede l'uso di farmaci, fisioterapia, massaggi terapeutici e ginnastica. Non c'è alcun mezzo che possa liberarsi completamente dalla coxartrosi del secondo grado. Tuttavia, questo non significa che devi rifiutare il trattamento. Alcuni farmaci e tecniche terapeutiche aiutano ad alleviare le condizioni del paziente e prevenire ulteriori sviluppi della patologia.

    Estensione della malattia

    L'osteoartrosi dell'articolazione dell'anca (codice ICD 10 M16) è un processo degenerativo che si verifica nei tessuti cartilaginei. Questa è la malattia più comune del sistema muscolo-scheletrico. Il gruppo di rischio comprende persone con più di 50 anni. Le donne sono più sensibili a questa malattia rispetto agli uomini. Ciò è dovuto a una diminuzione della densità ossea osservata durante la menopausa. La classificazione della malattia viene effettuata sulla base della gravità dei cambiamenti patologici nei tessuti articolari.

    1. L'osteoartrosi dell'articolazione dell'anca di 1 grado è difficile da diagnosticare. La malattia non ha un quadro clinico pronunciato. Poche persone associano dolore ricorrente a questa patologia. Tuttavia, il primo stadio della coxartrosi è il momento della comparsa dei segni radiologici, sulla base del quale il medico può effettuare la diagnosi corretta. Si osservano piccole escrescenze ossee che non disturbano la mobilità dell'articolazione. I cambiamenti degenerativi non riguardano la testa dell'osso e il collo del femore. La malattia non ha segni esterni.
    2. L'osteoartrite deformante dello stadio articolare dell'anca 2 può essere rilevata durante l'esame iniziale del paziente. Molto spesso, la persona stessa presta attenzione al dolore, aggravata dal movimento. L'esame a raggi X rivela una diminuzione della distanza tra le superfici articolari, il danneggiamento della cartilagine e la presenza di escrescenze ossee. Il dolore è dovuto alla diffusione di edema associato a disfunzione delle articolazioni. Gli osteofiti aggravano la gravità della malattia, peggiorando il benessere del paziente. L'articolazione dell'anca DOA di grado 2 è caratterizzata dall'aspetto di dolore costante. Può essere somministrato agli arti inferiori o all'inguine.
    3. Il terzo stadio della malattia, che è incluso nell'elenco internazionale delle malattie come la forma più grave di coxartrosi, inizia con la comparsa di sintomi pronunciati, a causa dei quali il medico può diagnosticare prima dell'esame. La distanza tra le articolazioni scompare, le escrescenze ossee sono grandi. L'osteoartrosi dell'articolazione dell'anca di grado 3 è caratterizzata da dolore severo persistente, dall'aspetto di un forte scricchiolio durante i movimenti, da una grave deformità dell'area interessata. Se non trattato, il paziente può diventare disabilitato.

    Trattamento conservativo del grado 2 DOA

    Nell'osteoartrite dell'articolazione dell'anca, il trattamento viene effettuato con metodi sia medici che chirurgici. Questi ultimi vengono applicati solo in caso di inefficienza del primo. Oltre a prendere farmaci, il medico prescrive:

    • terapia fisica;
    • massaggio;
    • fisioterapia;
    • limitando il carico sull'articolazione interessata.

    I FANS riducono l'intensità del processo infiammatorio, consentendo di eliminare il dolore. Tuttavia, questi farmaci non possono influenzare la causa della malattia. L'uso a lungo termine di farmaci anti-infiammatori ha un effetto negativo sul tessuto cartilagineo, che provoca la perdita di umidità. I FANS selettivi che non hanno effetti collaterali sono considerati più sicuri. Tuttavia, possono anche portare a effetti negativi sul tratto gastrointestinale. Per uso esterno si utilizzano gel anti-infiammatori e unguenti. Condroprotettore - la base del trattamento della coxartrosi 2 gradi. Influiscono sulla causa dei cambiamenti degenerativi, a causa dei quali la deformazione dell'articolazione si arresta. I condroprotettori accelerano i processi di riparazione dei tessuti, contribuiscono allo sviluppo del liquido sinoviale che previene l'attrito delle superfici ossee. Nonostante tutte le qualità positive, i farmaci in questo gruppo hanno un inconveniente significativo: un'azione lenta. Il risultato può essere visto non prima di 6 mesi dopo l'inizio della terapia.

    Il trattamento farmacologico più efficace è con stretta osservanza dei dosaggi e dei regimi. Un singolo o occasionale uso di farmaci non contribuisce al recupero.

    I miorilassanti alleviare lo spasmo muscolare, che è spesso accompagnato da infiammazione nell'articolazione. Questo aiuta a sbarazzarsi del dolore, migliorare l'apporto di sangue e la nutrizione del tessuto cartilagineo. Questi farmaci dovrebbero essere inclusi nel complesso regime di trattamento, il loro uso deve essere combinato con una diminuzione del carico sull'articolazione danneggiata. I farmaci antinfiammatori ormonali sono usati solo in caso di esacerbazione della coxartrosi. Rapidamente allevia gonfiore e dolore, restituiscono mobilità articolare. Diventano più efficaci quando iniettati nella cavità sinoviale. I glucocorticosteroidi hanno un gran numero di effetti collaterali, quindi devono essere trattati sotto la supervisione di un medico.

    Trattamenti ausiliari

    La terapia fisica è la parte più importante del trattamento delle malattie dell'apparato muscolo-scheletrico. Ha lo scopo di rafforzare la struttura muscolare, ripristinare la circolazione del sangue nella zona interessata, aumentando la mobilità articolare. Quando si eseguono esercizi speciali, il paziente deve osservare le seguenti regole.

    1. Sono vietati movimenti bruschi e carichi eccessivi sull'articolazione dell'anca.
    2. La preferenza dovrebbe essere data agli esercizi statici.
    3. L'impatto sull'area interessata dovrebbe essere minimo.
    4. Il carico sull'articolazione con l'artrosi aumenta gradualmente.

    Se l'esercizio è accompagnato da dolore acuto, l'esercizio deve essere interrotto. La ginnastica terapeutica non viene eseguita in un periodo di deterioramento.

    I più utili per la coxartrosi sono due esercizi:

    1. È necessario prendere una posizione prona, raddrizzare e sollevare la gamba. Deve essere tenuto in questo stato il più lontano possibile. Per 1 approccio è necessario eseguire 5 - 10 tali movimenti.
    2. Da una posizione eretta, la gamba dritta viene sollevata di 20-30 cm dal pavimento, l'esercizio viene ripetuto 8 volte. La ricarica può essere effettuata piegando l'articolazione del ginocchio. I primi risultati possono essere visti dopo 30 giorni di esercizio fisico regolare.

    Lo sviluppo di alterazioni degenerative delle articolazioni degli arti inferiori può contribuire all'eccesso di peso. Una corretta alimentazione e un esercizio moderato aiutano a combatterlo. Un paziente affetto da coxartrosi dovrebbe consumare il maggior numero possibile di frutta e verdura fresca. Da cibi grassi e fritti dovrebbe essere abbandonato. È necessario mangiare in piccole porzioni, 4-5 volte al giorno. Richiede e il rispetto di un regime di bere speciale. Se i metodi conservativi non danno un risultato positivo, viene prescritto un intervento chirurgico. Quando viene eseguita la coxartrosi di grado 2:

    • artroplastica;
    • artroplastica;
    • osteotomia.

    Ripristina la mobilità dell'articolazione, aiuta a liberarsi delle escrescenze ossee, per evitare la disabilità. Il trattamento dell'osteoartrosi dell'articolazione dell'anca è un processo lungo e laborioso. Quanto prima questa malattia viene rilevata, maggiori saranno le probabilità di recupero del paziente.

    Il trattamento dell'articolazione dell'anca DOA 1, 2 e 3 consiste nell'arrestare rapidamente il processo infiammatorio, ridurre l'intensità del dolore, ridurre il numero di recidive e prevenire danni ai tessuti sani. Una terapia così complessa può prevenire l'invalidità dei pazienti. Nella moderna pratica reumatologica vengono utilizzati metodi di trattamento conservativo e chirurgico. L'approccio farmacologico si basa su un percorso a lungo termine di assunzione di vari gruppi di farmaci e un approccio non farmacologico si basa sull'esercizio regolare di esercizi di fisioterapia e procedure di fisioterapia. Altrettanto importanti nell'accelerazione del recupero sono i programmi educativi, l'uso di dispositivi speciali e, se necessario, la correzione del peso corporeo. Deformazione della TBS sinistra.

    Tattiche terapeutiche

    La deformazione dell'osteoartrosi dell'articolazione dell'anca è un gruppo eterogeneo di malattie distruttive-degenerative caratterizzate da una lesione progressiva della cartilagine. La letteratura medica straniera pratica l'uso di un termine più appropriato "osteoartrite", che sottolinea l'importanza del processo infiammatorio nella patogenesi e nella progressione della patologia. Recentemente, l'attenzione dei reumatologi si è concentrata in particolare su questa malattia. Il fatto è che la terapia nella fase terminale della DAA del paziente viene sempre più eseguita con un metodo chirurgico radicale: l'artroplastica dell'articolazione dell'anca. Di particolare interesse per i medici è la necessità di tale intervento nelle persone in età lavorativa - 45-55 anni.

    Pertanto, è stata prestata particolare attenzione alla diagnosi precoce dei cambiamenti pre-artritici nelle articolazioni. Ciò consente:

    • dispensare tecniche non chirurgiche;
    • condurre una terapia conservativa moderna.

    Con la sua inefficacia o bassa efficienza, l'intervento chirurgico viene eseguito solo da una correzione chirurgica minimamente invasiva. I reumatologi praticanti fanno notare che il miglior risultato è dato dal trattamento combinato e complesso, compreso l'uso di metodi medici e fisioterapici. L'uso di fattori fisici porta ad una significativa espansione delle possibilità di effetto terapeutico, fornendo un effetto più mirato non solo sulle articolazioni dell'anca, ma anche sull'intero sistema muscolo-scheletrico.

    Trattamento farmacologico

    Nel trattamento dell'anca dell'articolazione DOA, il ruolo principale è dato all'utilizzo di due gruppi di farmaci - farmaci antinfiammatori non steroidei e condroprotettori, che migliorano la struttura e il metabolismo dei tessuti cartilaginei. Il loro uso comune è necessario per il trattamento simultaneo sintomatico, etiotropico e patogenetico. I risultati di numerosi studi clinici randomizzati hanno dimostrato in modo convincente che l'uso di paracetamolo è consigliabile come farmaco di prima scelta. Questo farmaco è significativamente superiore alla sicurezza anche dei FANS selettivi, e il suo ciclo di utilizzo a lungo termine non causa l'ulcerazione delle mucose del tratto gastrointestinale. Tuttavia, l'efficacia antiinfiammatoria e analgesica superiore diventa un indubbio vantaggio dei FANS.

    Farmaci antiinfiammatori non steroidei

    Il trattamento dell'articolazione dell'anca DOA è lungo e richiede significativi costi economici, pertanto i reumatologi cercano di fermare il processo infiammatorio il più rapidamente possibile e ridurre l'intensità delle sensazioni dolorose. Nell'elaborare un regime terapeutico individuale, il medico dovrà necessariamente tenere conto dello stato generale di salute del paziente, della sua età e della presenza di malattie croniche del fegato e dei reni. Questo è necessario per il corretto calcolo dei dosaggi e della durata del trattamento con farmaci anti-infiammatori non steroidei, che sono farmaci di prima scelta per il trattamento dell'osteoartrite dell'articolazione dell'anca. La massima efficacia è tipica per tali FANS:

    • Meloxicam (da 80 rubli);
    • Nimesulide (da 50 rub.);
    • Ketorolac (da 35 rubli);
    • paracetamolo (da 5 sfregature);
    • acido acetilsalicilico (da 5 rubli);
    • Diclofenac (da 40 rubli);
    • Ibuprofen (da 30 rub.).

    I FANS sono usati come parte della terapia complessa come mezzo sintomatico per fornire al paziente una comoda aspettativa dell'esposizione all'esposizione a farmaci che modificano la struttura e tecniche mediche non conservative. Gli inibitori selettivi e non selettivi della COX-2 sono prescritti con cautela a pazienti anziani e anziani, che sono spesso diagnosticati con osteoartrosi dell'articolazione dell'anca. È a questa età che si sviluppano patologie croniche degli organi urinari, del fegato e del tratto gastrointestinale, che diventano una restrizione ai FANS. I reumatologi regolano costantemente i dosaggi, controllano i risultati degli esami di laboratorio su sangue e urina. L'ipertensione arteriosa può anche essere una controindicazione al trattamento dei FANS. Per prevenire l'azione ulcerosa dei farmaci sulla membrana mucosa degli organi digestivi, si raccomanda ai pazienti di assumere inibitori della pompa protonica - Omeprazolo, Pantoprazolo, Esomeprazolo. Ridurre rapidamente la gravità della sindrome da dolore aiuta la somministrazione parenterale di FANS o una combinazione delle loro compresse con preparati esterni. Molto spesso, i reumatologi prescrivono tali agenti per l'applicazione locale:

    • Gel di Voltaren (da 250 rubli);
    • Gel nizza (da 230 rubli);
    • Diclofenac unguento (da 20 rubli);
    • Gel Fastum (da 265 rubli);
    • Ibuprofen unguento (da 20 rubli);
    • Ketorol gel (da 280 rubli);
    • Gel nimulidico (da 230 rubli).

    I rimedi esterni per il trattamento dell'osteoartrite deformante dell'articolazione dell'anca vengono applicati all'area del dolore e dell'infiammazione 2-3 volte al giorno fino a completo disagio. Il loro uso aiuta a ridurre il dosaggio dei FANS in compresse e capsule, che aiuta a minimizzare gli effetti collaterali.

    Secondo i risultati del antireumatico Lega europea (EULAR 2003) gli studi clinici il più terapeuticamente efficace nel trattamento di DOA dell'anca è una joint Condroprotettore appuntamento e farmaci antinfiammatori non steroidei.

    Preparativi di azione di modifica strutturale

    Nel trattamento dell'osteoartrosi deformante dell'articolazione dell'anca di secondo grado, i preparati vengono attivamente utilizzati per ripristinare i tessuti affetti da infiammazione. Corso che prende farmaci modificanti la struttura è necessario per prevenire la patologia in rapido sviluppo che si estende alle aree sane dei tessuti articolari e ossei. I condroprotettori, o glicosaminogici, sono gli elementi strutturali naturali della cartilagine, che sono necessari per il suo restauro e la rigenerazione. L'indubbio vantaggio dei farmaci con queste sostanze biologicamente attive è la fornitura di un effetto modificante sul corso della patologia. Il gruppo di condroprotettori include i seguenti farmaci:

    • Teraflex (da 800 p.);
    • Don (dal 1500 p.);
    • Glucosamina massima (da 550 rubli) (integratore alimentare);
    • Struktum (da 1550 rubli);
    • Artra (dal 1010 r.).

    Il principio attivo di agenti modificanti la struttura è in grado di interrompere il processo infiammatorio, riducendo la gravità del dolore. Vale la pena notare che, per Condroprotettore caratteristica è cumulativo, cioè la loro attività terapeutica si verifica solo quando si crea nel liquido sinoviale delle concentrazioni terapeutiche massimi. Questo spiega la necessità di un uso a lungo termine dei tablet. A seconda del grado di lesione dei tessuti durata osteoartrosi della terapia varia da 4 mesi a diversi anni. Per creare rapidamente la massima concentrazione praticato nella fase iniziale del trattamento, per via parenterale condroprotettiva amministrazione, seguito dal loro somministrazione per via orale. Reumatologi a nomina preferiscono farmaci, principi attivi che sono glucosamina e condroitina. I loro principali meccanismi di azione consistono in una diversa influenza sui processi biochimici:

    • migliorare i processi anabolici;
    • soppressione del decadimento metabolico;
    • sollievo dall'infiammazione riducendo la produzione di prostaglandine.

    I vantaggi di agenti modificanti della struttura comprendono anche prolungati e postumi efficaci dovuta alla stimolazione del metabolismo naturale cartilagine e fluido sinoviale. Dopo la fine del corso terapeutico per altre diverse settimane hondroprotektory accumulati normalizzare i processi metabolici, prevenire la distruzione articolare. Nella pratica reumatologica per il trattamento dell'osteoartrite deformante, la somministrazione parenterale di soluzioni di acido ialuronico viene utilizzata nelle articolazioni dell'anca. Secondo studi clinici, dopo una iniezione in tutti i pazienti del gruppo di 21 persone, l'intensità del dolore diminuiva. Questa condizione è persistita per sei mesi.

    Procedure fisioterapeutiche

    Nella complessa applicazione di metodi conservativi di trattamento dell'osteoartrosi dell'articolazione dell'anca, le procedure fisioterapiche occupano il posto di guida. Dal momento che la progressione della patologia piuttosto basso movimento, prima della nomina di manipolare fisioterapista valuta la possibilità di utilizzare i metodi più efficaci, sulla base di laboratorio e indagini strumentali risultati. Quali sono i compiti prioritari che dovrebbero essere svolti dalle procedure:

    • aumentare le funzioni adattivo-trofiche del sistema nervoso autonomo, i cui gangli si trovano ad una distanza considerevole dagli organi innervati;
    • migliorare il metabolismo e il trofismo dell'articolazione dell'anca;
    • avere effetti analgesici e antiedemici;
    • prevenire la diffusione del processo infiammatorio;
    • aumentare l'attività funzionale dell'articolazione colpita;
    • prevenire l'atrofia muscolare

    I compiti di cui sopra delle procedure di fisioterapia sono eseguiti utilizzando un fattore naturale o preformato individualmente o in varie combinazioni.

    L'invalidazione dei pazienti con osteoartrite deformante nella Federazione Russa varia nello 0,2% di tutti i casi diagnosticati. Particolarmente preoccupante è il continuo declino delle categorie di età dei cittadini e le complicazioni spesso presenti, ad esempio la sinovite secondaria, che rende molto più difficile la riabilitazione.

    La massima efficienza è la procedura di galvanizzazione, che consiste nell'utilizzare corrente continua a bassa tensione. Il risultato della manipolazione medica è un aumento della circolazione linfatica e del sangue, un aumento della permeabilità delle pareti dei vasi sanguigni grandi e piccoli e un'accelerazione dell'eliminazione dai tessuti dei prodotti finali e intermedi del processo infiammatorio. Altrettanto importante è la riduzione graduale del dolore, che consente di ridurre il dosaggio degli agenti farmacologici. Nel trattamento della patologia, viene spesso utilizzata l'elettroforesi con cloruro di calcio, FANS, condroprotettore e vitamine del gruppo B. Durante la manipolazione nell'articolazione dell'anca viene posizionato un tampone di cotone immerso in una soluzione medicinale e un fisioterapista posiziona delle piastre metalliche sopra di esso. Dopo aver attraversato questi scarichi deboli di corrente elettrica, i farmaci penetrano nei tessuti colpiti e in una concentrazione molto più alta rispetto all'applicazione locale. Correnti semi-sinusoidali di frequenze diverse, modulate da brevi periodi, sono state recentemente utilizzate nel trattamento dell'articolazione dell'anca DOA. Durante la procedura viene eseguita una sorta di micromassaggio, che ha un effetto risolvente e stimola i processi metabolici. Anche nel trattamento della patologia degenerativa-distruttiva, le fisioterapie presentate in tabella si sono ben raccomandate:



    Articolo Successivo
    Tendini doloranti - cause e trattamento