Come fornire il primo soccorso per la dislocazione dell'arto?


Il pronto soccorso per la dislocazione delle estremità deve essere fornito immediatamente, anche prima dell'arrivo di un'ambulanza o di un rimando a un traumatologo. Affinché le tue azioni siano corrette, devi sapere come distinguere una lussazione da una frattura, distorsione o livido. È altrettanto importante alleviare le condizioni della vittima prima di ricevere assistenza medica qualificata.

Cos'è la dislocazione e come si ottiene?

Il termine "dislocazione" in traumatologia si riferisce allo spostamento delle strutture ossee dell'articolazione, in conseguenza del quale perde le sue funzioni. Con la sublussazione, le ossa sono solo parzialmente spostate, con una completa dislocazione, la parte articolare dell'osso è completamente fuori dalla posizione anatomicamente corretta. In questo caso, la sacca articolare, i legamenti, i vasi sanguigni e le terminazioni nervose possono essere danneggiati.

Dislocazione - una lesione grave, non meno pericolosa di una frattura. Le sue conseguenze possono essere molto gravi, specialmente nel caso in cui i giunti di grandi dimensioni sono danneggiati. Un infortunio di questo tipo si verifica durante un movimento improvviso in una direzione che non è tipica di un'articolazione, di una pressione eccessiva, di un impatto o di una trazione. Per esempio, un bambino spesso ottiene un'articolazione della spalla dislocata quando i genitori guidano il suo braccio e il bambino incespica e cade. Un adulto può infilare il piede nel ghiaccio, cadere su un gomito o un braccio disteso.

Il principale pericolo di lussazione è che, insieme all'articolazione, i tessuti che lo circondano sono feriti - c'è una minaccia di danno ai fasci neurovascolari o ai vasi sanguigni, che può portare alla perdita di sensibilità o allo sviluppo di sanguinamento. Se non fornisci assistenza qualificata in modo tempestivo, l'arto danneggiato può perdere le sue funzioni, cioè la persona diventa disabilitata. Molto spesso, in caso di dislocazione degli arti, sono interessate le dita, i piedi, il ginocchio, il gomito o l'articolazione dell'anca.

Come determinare la dislocazione?

I sintomi di dislocazione devono essere in grado di distinguersi da distorsioni o contusioni. Il sintomo principale di tale danno è il gonfiore. Ma in caso di dislocazione, l'area lesa si gonfia all'istante, mentre quando è tesa o livida, l'edema aumenta gradualmente e ha una scala più piccola di diffusione.

Al momento della lesione durante la lussazione, si verifica un dolore acuto, che è accompagnato da un caratteristico battito di mani o crunch. Il movimento nell'articolazione diventa impossibile, ogni tentativo di movimento è accompagnato da un aumento del dolore, c'è un cambiamento nell'asse dell'arto e la deformazione dell'articolazione. Quando si verificano danni ai nervi, i pazienti lamentano una perdita di sensibilità.

Come distinguere una lussazione da una frattura? Con una frattura, il dolore al momento della ferita può non essere sentito a causa dello shock, ma in seguito diventa molto intenso, mentre si cerca di muoversi o palpare - intollerabile. L'edema più forte appare, mentre l'arto ferito è deformato, la vittima non può appoggiarsi o fare alcun movimento. Con una frattura aperta nell'area di danno dalle ferite sulla pelle sporgono frammenti di ossa.

Il primo soccorso per la dislocazione dell'articolazione deve essere fornito entro 3-4 ore dopo l'infortunio. Se manca tempo, il sangue si accumula nei tessuti edematosi, e più tardi ci saranno difficoltà nel riposizionamento dell'articolazione. Per evitare complicazioni, i feriti devono provvedere in modo competente al pronto soccorso e consegnarlo al pronto soccorso il prima possibile.

Pronto soccorso per le distorsioni

Tutti sanno che la dislocazione delle articolazioni è eliminata dalla riduzione. Ma per eseguire questa manipolazione deve essere un traumatologo specialista. Le azioni inappropriate non faranno che esacerbare la situazione e potrebbero causare complicazioni. Pertanto, non è necessario ripristinare la dislocazione da soli, se non si dispone della formazione e delle conoscenze mediche necessarie.

Il primo soccorso per la dislocazione dell'articolazione è di immobilizzarlo. È molto importante fissare l'arto nella posizione in cui si trovava immediatamente dopo l'infortunio. È impossibile girare o raddrizzare l'arto ferito, è solo necessario fissare l'articolazione imponendo una stecca (come durante una frattura). In caso di danni agli arti inferiori o all'articolazione dell'anca, è necessario trasportare la persona ferita in una struttura medica su una superficie dura in posizione "sdraiata".

Dopo aver fissato l'articolazione lesa, è possibile attaccare un raffreddore ad esso (una bottiglia di acqua fredda, ghiaccio dal congelatore). Ciò contribuirà a ridurre il gonfiore, il rischio di sanguinamento (poiché il freddo contribuisce allo spasmo vascolare) e faciliterà la procedura di riduzione dell'articolazione.

La lussazione è accompagnata da un forte dolore. Alla vittima può essere somministrata una pillola per anestetico o un agente antinfiammatorio (Tempalgin, Analgin, Nimesil o Ibuprofen). Dopodiché, devi consegnare il ferito al pronto soccorso, all'ospedale o chiamare un'ambulanza il più presto possibile.

Pronto soccorso per le distorsioni

Se si sospetta una lussazione dell'arto inferiore, non tentare di regolare l'articolazione da soli, non controllare la mobilità dell'articolazione flettendo o estendendo. Se l'edema si diffonde all'istante, aumenta rapidamente di dimensioni e con esso aumenta il dolore e la mobilità limitata - è necessario l'aiuto di uno specialista. Quando le lesioni degli arti inferiori sono la dislocazione più spesso registrata della caviglia, dell'articolazione del ginocchio, della caviglia, meno spesso - l'articolazione dell'anca.

Il primo soccorso per le distorsioni degli arti inferiori è quello di immobilizzare l'articolazione danneggiata. Per fare questo, puoi usare qualsiasi strumento improvvisato che possa sostituire la gomma. Se la caviglia è danneggiata, si può applicare una benda stretta. Quando ferisci il ginocchio sotto il piede, devi mettere una gomma dura e fissarla con una benda sopra e sotto il ginocchio. Se un'articolazione dell'anca si è lussata, la vittima deve essere posizionata su una superficie dura, ad esempio, su una tavola, entrambe le gambe dovrebbero essere fissate insieme con una benda e trasportate in una struttura medica in questa posizione.

Dopo il fissaggio, l'arto ferito deve essere ricoperto con bottiglie di acqua fredda o impacchi di ghiaccio per ridurre il gonfiore. Puoi dare alla vittima un analgesico prima dell'arrivo dei medici.

Come fornire il primo soccorso per la dislocazione di un dito sulla mano?

Quando si esegue il primo soccorso, è necessario rimuovere gli anelli dal dito infortunato, altrimenti sarà impossibile farlo quando appare il gonfiore. Questo dovrebbe essere fatto sotto un getto di acqua fredda per prevenire la diffusione di edema, che aumenta con la dislocazione molto rapidamente. Quindi fissa il dito con una benda stretta, posizionando un pezzo duro di cartone sotto di esso. Per ridurre il dolore, puoi bere la compressa Analgin e sbrigarti al pronto soccorso, dove lo specialista valuterà il grado di danno e prenderà misure per eliminare la dislocazione.

Pronto soccorso per dislocazione degli arti superiori

Il paziente può sperimentare la lussazione della spalla o dell'articolazione del gomito. Il principio del primo soccorso è simile. Il primo passo è riparare l'articolazione ferita.

Per limitare la mobilità, la spalla ferita viene fissata con una benda stretta. Quando l'articolazione del gomito è dislocata, viene utilizzata una benda a foulard, sulla quale è sospeso il braccio ferito. Prima dell'arrivo dell'ambulanza, è possibile applicare compresse di raffreddamento al giunto o non aspettare i medici, ma andare da soli al pronto soccorso, dove riceverete un aiuto esperto.

Assistenza medica per dislocazione

In traumatologia, una radiografia sarà presa per la vittima, che aiuterà il medico a fare una diagnosi accurata. Spesso una distorsione o una frattura è considerata una distorsione, pertanto è necessario un tale studio. Dall'istantanea, il traumatologo determinerà il tipo, la gravità del danno e vedrà quali strutture dell'articolazione sono interessate.

Quindi le ossa dell'articolazione sotto anestesia locale vengono impostate nella posizione corretta e l'articolazione stessa viene fissata con un calco in gesso. La riduzione dell'articolazione deve essere eseguita senza intoppi, senza strappi improvvisi. Il fatto che il giunto sia aumentato nella posizione anatomica indica un clic caratteristico. Dopo questo, la mobilità passiva degli arti inizia gradualmente a riprendersi. Di norma, il processo di riabilitazione dopo la dislocazione può richiedere un po 'di tempo, in genere occorrono 3-4 settimane per ripristinare completamente le funzioni. Per tutto questo tempo è necessario immobilizzare il giunto, per il quale viene applicata la benda di gesso.

La cosa più difficile da fare è dislocare i fianchi. Prima della procedura, il traumatologo deve determinare le caratteristiche della lesione e la posizione della testa del femore. A volte una radiografia non è sufficiente, quindi il paziente viene inviato per una risonanza magnetica o TC dell'anca. Il medico esegue la rettifica in anestesia generale utilizzando la tecnica di Janelidze o Kocher. Dopo che l'articolazione è a posto, il medico sentirà un clic caratteristico.

Alla fine della procedura, l'articolazione lesionata viene fissata saldamente con una speciale stecca di gesso dalla vita al ginocchio o utilizzare un dispositivo di trazione scheletrico che deve essere indossato per almeno un mese. Dopo aver rimosso l'intonaco, il paziente con una lesione dell'articolazione dell'anca dovrà camminare sulle stampelle per 2-3 mesi per ridurre il carico sull'articolazione lesionata.

Se necessario, il paziente durante il periodo di riabilitazione è prescritto antinfiammatorio e analgesico. Il corso del trattamento è integrato con condroprotettore, accelerando la rigenerazione del tessuto cartilagineo. Il regime di trattamento deve includere procedure fisioterapeutiche. Le sessioni vengono eseguite sia nel processo di immobilizzazione dell'arto ferito, sia dopo la rimozione del gesso.

Per ridurre il dolore, prescrivi:
  • sessioni di terapia diadinamica;
  • metodo di terapia di amplifulse;
  • irradiazione con raggi ultravioletti di media lunghezza.
Per ridurre il processo infiammatorio ed eliminare il gonfiore, applicare:
  • procedure di terapia magnetica ad alta frequenza;
  • sessioni di microonde e UHF.
Per migliorare la circolazione del sangue nella zona interessata e accelerare la guarigione dei tessuti danneggiati utilizzare:
  • elettroforesi con soluzioni medicinali;
  • galvanoterapia;
  • ozocerite o bagni di paraffina.

Inoltre, dopo la rimozione del gesso, i corsi di massaggio terapeutico e la mielectro-stimolazione aiuteranno a ripristinare la funzionalità dell'articolazione. Nel processo di riabilitazione per lo sviluppo di strutture articolari danneggiate raccomandare classi di terapia fisica.

L'obiettivo della terapia di esercizio è quello di ripristinare l'intera gamma di movimento nell'articolazione, rafforzare l'apparato legamentoso e allenare i muscoli deboli. Tutti gli esercizi sono selezionati individualmente, tenendo conto dell'area di localizzazione del problema e nella fase iniziale vengono eseguiti sotto la supervisione di un istruttore. Quindi, dopo aver imparato la tecnica dei movimenti e l'ordine degli esercizi, il paziente può esercitarsi da solo, a casa.

Iniziare un corso di fisioterapia sempre con gli esercizi più semplici e semplici che mirano a ripristinare la mobilità e migliorare la circolazione del sangue nell'articolazione interessata. In futuro, gli esercizi diventano gradualmente più complicati, ma il grado di carico è necessariamente controllato dall'istruttore, poiché il superamento delle norme consentite può portare all'effetto opposto.

Un ruolo importante nel processo di recupero è svolto da una dieta completa ed equilibrata, dall'uso di alimenti ricchi di calcio e proteine. Inoltre, è necessario assumere complessi vitaminici e minerali che forniscano all'organismo tutti i componenti necessari per il recupero accelerato delle strutture articolari.

Ulteriori raccomandazioni

La dislocazione è una lesione grave, che non dovrebbe essere presa alla leggera e rifiutare l'aiuto dei professionisti, sperando che tutto andrà da solo. Un trattamento tardivo o tentativi indipendenti di affrontare il problema possono portare a una restrizione della mobilità articolare, all'emergenza di dolore cronico e alla zoppia. Pertanto, quando si viene feriti, è necessario cercare aiuto qualificato il più presto possibile - solo in questo caso, le complicazioni indesiderate e le gravi conseguenze che in alcuni casi possono portare alla disabilità possono essere evitate.

Pronto soccorso per dislocazione

La dislocazione è un costante spostamento delle estremità articolari delle ossa, a causa della quale l'articolazione cessa di svolgere la sua funzione. La dislocazione è una delle lesioni gravi e, purtroppo, frequenti, e sebbene sia considerata meno pericolosa di, ad esempio, una frattura, le sue conseguenze non possono essere né minori né più gravi, specialmente se una grossa articolazione è danneggiata.

Per capire cosa costituisce questo tipo di lesione e sapere come fornire il primo soccorso per la dislocazione, è necessario ricordare la struttura dell'articolazione.

Cos'è un giunto

Un'articolazione è un'articolazione di ossa che fornisce movimento negli arti. L'articolazione è formata dalle estremità articolari di due ossa, coperte da tessuto cartilagineo, che assorbe e ammorbidisce l'attrito durante il movimento. A volte c'è una cartilagine addizionale nell'articolazione come una sorta di rivestimento, ad esempio un menisco nell'articolazione del ginocchio. Le parti articolari delle ossa sono racchiuse in un cosiddetto sacchetto articolare, all'interno del quale c'è il liquido sinoviale. Il giunto include anche legamenti, che collegano saldamente i suoi componenti tra loro. Pertanto, l'articolazione è una struttura molto forte in grado di sopportare un carico grave.

Come è la dislocazione, i suoi segni diagnostici

La lussazione si verifica quando un'articolazione è soggetta ad un forte ed eccessivo effetto, di solito in una direzione insolita per il movimento in una data articolazione. In questo caso, la parte articolare dell'osso emerge dalla posizione anatomicamente corretta, che può danneggiare il sacco articolare, rompere i legamenti e i vasi sanguigni, spremere e danneggiare le terminazioni nervose.

L'evento più comune di distorsioni (discendenti): dito, spalla, piede, gomito, articolazione temporo-mandibolare, ginocchio, articolazione dell'anca.

Prima di iniziare a fornire il primo soccorso per la dislocazione, è necessario assicurarsi che i suoi sintomi siano presenti.

I segni che si è verificata una dislocazione sono:

  • Dolore acuto nell'articolazione;
  • Posizione innaturale dell'arto;
  • L'impossibilità di movimento nell'articolazione o una forte restrizione della sua mobilità, aumentava il dolore durante il tentativo di movimento.

Di norma, un'articolazione cambia forma durante la lussazione, che è particolarmente evidente nelle persone di corporatura esile. Inoltre, si forma spesso edema traumatico, a causa del danneggiamento dei vasi sanguigni e talvolta del rilascio di liquido sinoviale dal sacco articolare.

La lussazione differisce dalle lesioni meno pericolose, come distorsioni o contusioni, in quanto i sintomi sopra descritti non aumentano gradualmente, ma compaiono immediatamente dopo la lesione. Se non si è sicuri del tipo di lesione occorsa, è meglio assumere un'opzione più grave e fornire il primo soccorso necessario per la lussazione. Se successivamente si scopre che la diagnosi è errata, e in effetti è avvenuta una distorsione, non ci saranno conseguenze negative. È molto più pericoloso sottovalutare la ferita.

Pronto soccorso per dislocazione

Probabilmente tutti hanno sentito che la dislocazione è trattata dalla riduzione. Tuttavia, non tutti sanno che è categoricamente sconsigliato farlo a un non specialista, poiché le azioni inette possono aggravare in modo significativo il danno e nei casi gravi portare alla completa distruzione dell'articolazione e della successiva disabilità.

Se la natura della lesione suggerisce una dislocazione, il paziente deve essere preso il prima possibile al pronto soccorso o al pronto soccorso dell'ospedale. Prenderanno una radiografia dell'arto per confermare la diagnosi preliminare e aiuteranno.

Il primo soccorso è il seguente:

  1. L'articolazione deve essere immobilizzata e - Attenzione! - nella posizione in cui si trova dopo l'infortunio. Né raddrizzare l'arto, né ruotarlo non è necessario. Per fissare l'articolazione imporre una stecca, così come durante la frattura. Se vi è una lussazione dell'articolazione dell'anca, la persona ferita deve essere sdraiata, la gamba ferita deve essere bloccata su una gamba sana e trasportata in posizione supina su una barella rigida o un oggetto che le sostituisce;
  2. Attaccare un impacco di ghiaccio o un altro oggetto freddo (come una bottiglia d'acqua da un frigorifero, ecc.) All'articolazione interessata per ridurre il gonfiore;
  3. Puoi dare il farmaco antidolorifico della vittima. Analgin, Paracetamol, Nimesil o qualsiasi altro analgesico farà. Va ricordato che se non c'è dolore acuto, non c'è bisogno di prendere un analgesico, poiché l'anestesia completa può rendere la diagnosi più difficile;

Consegnare la vittima all'ospedale o al centro traumi più vicino o attendere l'arrivo dell'ambulanza.

Pronto soccorso per le distorsioni

✓ Articolo verificato da un medico

Per dislocazione si intende lo spostamento delle ossa articolari a causa di una malattia (artrosi, artrite) o danno meccanico (lesioni). Spesso, tali lesioni si verificano dopo un ictus, e la maggior parte dei casi ricade sugli sport di contatto.

L'immagine della dislocazione del piede

Cos'è la dislocazione pericolosa

Quindi, si verifica la dislocazione delle ossa nell'articolazione.

Dislocazione della spazzola e lussazione della mascella inferiore

Di conseguenza, potrebbero non toccarsi l'un l'altro (questa è chiamata una completa dislocazione), o toccare solo parzialmente (questa è chiamata sublussazione).

Sublussazione dell'articolazione dell'anca

Il pericolo di una tale lesione è che non solo l'articolazione è danneggiata, ma anche i tessuti che la circondano: la distruzione dei tronchi nervosi è irta di perdita di sensibilità, nel peggiore dei casi si può verificare una rottura del nervo; se i vasi sanguigni sono danneggiati, la condizione della vittima può essere aggravata da una significativa perdita di sangue. Questo è il motivo per cui dovresti immediatamente cercare l'aiuto di un medico qualificato, e mentre la vittima viene portata in ospedale (o, in alternativa, aspettarsi l'arrivo di un'ambulanza), ha bisogno di primo soccorso. Ma prima devi scoprire quali sono i sintomi di questa ferita.

Informazioni importanti! Gli infortuni non sono le uniche cause delle distorsioni. Si distingue anche la dislocazione congenita, che avviene se lo sviluppo delle cavità articolari è disturbato nel feto. Questo fenomeno è abbastanza raro e si verifica principalmente nell'articolazione dell'anca.

Le principali cause di distorsioni

  1. Come notato sopra, le dislocazioni di solito derivano da lesioni indirette. Se, per esempio, una persona cade su una gamba piegata, allora può avere una lussazione dell'anca, e se è a un braccio esteso, quindi, molto probabilmente, si slogherà l'articolazione della spalla.

Dislocazione delle ossa radiali nei bambini

Lussazione della mascella inferiore

Sintomi di spostamento articolare

I principali sintomi di dislocazione sono: dolore severo, movimento limitato, contorni alterati dell'articolazione, edema.

Dislocazione del dito

Quando si tenta di eseguire qualsiasi movimento, il dolore aumenta solo. Tale lesione richiede un trattamento medico urgente, ma - e questo è molto importante - solo dopo una visita medica. È impossibile provare a raddrizzare il giunto da solo, poiché è necessaria una conclusione esatta dei medici - il fatto è che questa può essere una frattura, nel qual caso qualsiasi manipolazione può peggiorare significativamente la situazione.

Riduzione della dislocazione della spalla da parte di un medico

Altri sintomi includono gonfiore e arrossamento della pelle sopra un'articolazione ferita, meno spesso - un ematoma. Se il nervo è danneggiato, la sensibilità può essere persa.

Ematoma dopo dislocazione

Segni primari di lussazione (si verificano immediatamente dopo l'infortunio):

  • quando si sente una lesione, il paziente avverte un forte dolore;
  • le funzioni dell'intero arto interessato sono severamente limitate.

I seguenti segni (rilevati durante l'ispezione):

  • contorno dell'articolazione lesionata;
  • durante l'ispezione manuale, la testa si trova in una posizione innaturale o completamente assente;
  • cambia la lunghezza dell'arto.

Di regola, si verificano dislocazioni di dita, articolazione dell'anca, spalle, ginocchia, piedi, mascella inferiore, gomiti.

Segni di una distorsione alla caviglia

Informazioni importanti! La principale differenza nella dislocazione da lesioni meno pericolose (contusioni, distorsioni) è che tutti i sintomi compaiono immediatamente dopo la lesione e non aumentano gradualmente. Per questo motivo, se non si ha la certezza che questo sia esattamente il pregiudizio, allora è consigliabile assumere il peggio e fornire assistenza, come nel caso della dislocazione. E se poi si scopre che c'era solo uno stiramento, allora non succederà niente di male. Molto più pericoloso se la lesione è sottostimata.

La vittima dovrebbe ricevere assistenza medica non più tardi di tre o quattro ore dopo la lesione, perché dopo questo periodo i tessuti iniziano a gonfiarsi, il sangue si accumula in essi, il che può causare difficoltà nel processo di riduzione. La vittima può visitare personalmente l'ospedale o arrivare lì in posizione seduta (se l'arto superiore è dislocato). Se ci fosse una dislocazione delle gambe, quindi il trasporto dovrebbe essere effettuato solo in posizione prona.

Se la dislocazione è molto forte, è meglio inviare la vittima all'ospedale su una barella

Video - Come riconoscere la dislocazione

Pronto soccorso per dislocazione

Molte persone sanno che la dislocazione è trattata dal riposizionamento. Ma poche persone sanno che è impossibile per un non esperto farlo, poiché qualsiasi azione incurante può portare ad un peggioramento delle lesioni; nei casi più gravi, l'articolazione può collassare completamente e la vittima rimane disabilitata.

Il primo soccorso include i seguenti passaggi.

  1. La prima cosa da fare è immobilizzare l'articolazione danneggiata.

Quindi puoi aggiustare il dito lussato

Deve rimanere nella posizione in cui si trova dopo l'incidente. Non è necessario raddrizzare l'arto e ancor più farlo girare - il giunto deve essere fissato con un pneumatico (come nel caso di una frattura). Se l'articolazione dell'anca è slogata, la persona deve essere distesa, fasciata con una gamba sana a quella ferita; il trasporto della vittima deve essere effettuato con una barella rigida o qualcosa di simile.

Come immobilizzare gli arti quando sono dislocati

Consegnare con cura la vittima al medico

Video - Assistenza con dislocazione

Caratteristiche del trattamento

La procedura di trattamento inizia con un esame a raggi X, dopodiché il medico effettua una diagnosi accurata.

Dislocazione dell'articolazione del gomito

Successivamente, utilizzando l'anestesia, le ossa articolari sono impostate sulla loro posizione naturale.

Riduzione della dislocazione dell'articolazione del gomito

Successivamente, l'articolazione deve essere completamente immobilizzata, per la quale viene applicata una benda di gesso prima dell'accrescimento dei tessuti danneggiati.

Gesso sovrapposto a distorsione alla caviglia

Informazioni importanti! Se, dopo il riposizionamento, la vittima si lamenta ancora di formicolio e dolore nell'articolazione lesionata, significa che non c'è abbastanza sangue da fluire in conseguenza di una medicazione eccessivamente prolungata. Se, dopo aver rimosso la benda, il dolore è ancora sentito, è necessario consultare immediatamente un medico.

Il riposizionamento dovrebbe essere eseguito senza intoppi, senza movimenti improvvisi. Al momento del riposizionamento, dovrebbe essere udito un clic caratteristico, un paio di minuti dopo il quale la mobilità passiva inizierà a riprendersi e l'articolazione stessa acquisirà le forme corrette. La guarigione completa richiede tempo (di norma, la riabilitazione richiede un mese) e completa l'immobilizzazione dell'articolazione. Per tutto questo tempo, il carico dovrebbe essere minimo, se necessario, la terapia aggiuntiva è prescritta sotto forma di ginnastica terapeutica e procedure fisioterapeutiche.

Di conseguenza, notiamo ancora una volta che la cosa principale in caso di dislocazione è l'assistenza medica tempestiva. Infatti, dopo tre o quattro ore l'osso sarà difficile da mettere in moto a causa del sangue accumulato, e nel caso di una vecchia lussazione (da tre a quattro settimane), solo l'intervento chirurgico aiuterà la vittima.

Pronto soccorso per le distorsioni

Immobilizzazione dell'arto superiore in caso di dislocazione della clavicola: a - fissazione errata; b - correzione corretta

Pronto soccorso per dislocazione: 3 passaggi importanti

La dislocazione è un fenomeno abbastanza comune, quindi assicuratevi di sapere come eseguire correttamente il primo soccorso. Sfortunatamente, non tutti sono in grado di fornire il primo soccorso, anche se questa è un'abilità molto importante che a volte può salvare la vita di una persona. Per aiutare una persona con una dislocazione, è necessario prima essere in grado di distinguere fratture, distorsioni e distorsioni. Il primo soccorso per la lussazione consente di stabilizzare parzialmente la posizione del paziente prima che venga portato in ospedale.

Pronto soccorso per le distorsioni

La dislocazione è chiamata trauma, a causa della quale parte dell'osso esce dall'articolazione in contatto con esso. Prima che si verifichi la dislocazione, i legamenti sono danneggiati, i vasi sanguigni sono compressi e rotti. Di solito, la dislocazione si verifica a causa di lesioni indirette.

La lussazione può essere ottenuta a causa di una significativa contrazione muscolare significativa.

Gli effetti fisici diretti sull'articolazione possono anche portare alla dislocazione. Prima di prestare assistenza, è necessario essere sicuri che si tratti di una dislocazione e non di un altro tipo di lesione. La dislocazione accompagna il cotone, il dolore acuto, la deformità dell'articolazione, il gonfiore della zona lesa.

Cosa fare:

  • Necessità di immobilizzare la superficie. Per questo, l'articolazione infortunata viene fissata con un pneumatico.
  • Non applicare mai impacchi caldi. Un impacco freddo dovrebbe essere applicato alla zona lesa.
  • Per ridurre il dolore, il paziente può assumere antidolorifici.
  • Se ci sono lividi, l'area danneggiata viene trattata con perossido di idrogeno.

È importante ricordare che l'auto-ritrazione della dislocazione è proibita. La lussazione può accompagnare una frattura o la formazione di crepe, quindi solo un medico può fare una diagnosi accurata. Dopo l'assistenza, la vittima deve essere consegnata il prima possibile al pronto soccorso.

Pronto soccorso per lussazione articolare

Quando una parte di un osso esce da un giunto, parlano della sua dislocazione. Durante la dislocazione possono verificarsi compressione e rottura dei vasi sanguigni. Il primo segno di dislocazione è un dolore acuto e acuto, oltre a un crunch caratteristico.

I tipi più comuni di lussazioni sono danni al polso, ai gomiti, alle spalle, alle ginocchia, ai piedi, alle articolazioni dell'anca e alle articolazioni mandibolari.

Il compito principale subito dopo la dislocazione è di immobilizzare l'osso danneggiato. In nessun caso non è necessario regolare il giunto stesso. Poiché la vittima sentirà un dolore acuto insopportabile, ha bisogno di ricevere un antidolorifico.

Il primo passo nella dislocazione è immobilizzare correttamente l'articolazione.

PMP con distorsioni:

  • Immobilizzare l'articolazione;
  • Sovrapponi il pneumatico;
  • Applicare un impacco freddo;
  • Dare al paziente un analgesico;
  • Chiama un'ambulanza.

La riduzione indipendente della dislocazione è inaccettabile. Solo un medico sarà in grado di determinare il tipo di dislocazione, dopo di che prenderà le misure appropriate e prescriverà un trattamento efficace. La lussazione può essere traumatica, congenita, patologica.

Come fornire il primo soccorso per le distorsioni

La natura della formazione della dislocazione può essere diversa. La lussazione può essere congenita e acquisita. I fattori più comuni di dislocazione sono: urti e cadute, contrazioni improvvise e forti contrazioni muscolari, effetti fisici, forti flessioni delle articolazioni. La conoscenza dei sintomi della dislocazione determinerà con maggiore precisione il luogo della lesione.

La lussazione è accompagnata da un cotone caratteristico, dall'aspetto di edema, gonfiore, dolore, lividi, diminuzione della sensibilità, intorpidimento, scottatura della pelle, mobilità limitata e deformazione visibile.

Uno dei tipi più comuni di distorsioni è la dislocazione della spalla. Il tipo di dislocazione più raro, ma il più pericoloso, è la dislocazione dell'anca. Dopo la dislocazione, prima di tutto, è necessario fornire il primo soccorso al paziente.

Come fornire il primo soccorso:

  • Correggi l'arto.
  • Allega un impacco freddo.
  • Chiama un'ambulanza o porta la vittima al pronto soccorso.

Non puoi provare a riparare l'articolazione te stesso, in quanto ciò può portare a complicazioni significative. Il medico imposterà l'articolazione dopo la radiografia. Dopo questo, il paziente imporrà un cerotto.

Tipi di lesioni: PMP con distorsioni

A causa della dislocazione, lo spostamento delle ossa si verifica quando le articolazioni si uniscono. Il danno porta alla deformazione dell'articolazione, la sua forma diventa innaturale e la funzionalità della parte danneggiata del corpo viene persa. Spesso, dopo la dislocazione, i vasi sanguigni e i nervi sono danneggiati.

Gli infortuni sono più spesso causati da infortuni: scioperi, passaggi o salti non riusciti, cadute, incidenti stradali, ecc.

Le lussazioni possono anche essere una conseguenza della displasia delle articolazioni, l'artrite, la tubercolosi, l'osteomielite e le neoplasie. Ci sono dislocazioni congenite che una persona riceve nel processo di sviluppo all'interno dell'utero. La lussazione può essere traumatica, patologica, congenita.

Le lussazioni possono essere di forme diverse, il medico può determinare con precisione il tipo

Tipi di distorsioni:

Come fornire il primo soccorso per la dislocazione (video)

La dislocazione può essere fresca, vecchia e stantia. Gli esperti dividono le dislocazioni in paralitico, complicato, abituale, non riducibile. È molto importante conoscere i sintomi della dislocazione ed essere in grado di fornire il primo soccorso alla vittima. La prima cosa da fare è immobilizzare l'articolazione applicando una stecca. Quindi applica ghiaccio o un asciugamano freddo sulla zona lesa. Non puoi provare a correggere la dislocazione stessa. Se il paziente ha forti dolori, gli può essere somministrato paracetamolo e chiamare un'ambulanza il prima possibile.

4.18 Dislocazione

Dislocazione - l'uscita delle estremità articolari delle ossa dalla cavità articolare, a volte quando si verifica la rottura del sacco articolare e dei legamenti.
Dislocazioni delle articolazioni della spalla e del gomito, il pollice e l'articolazione dell'anca sono più comuni.

  • Dolore acuto nel sondare la zona del danno e provare a fare un movimento
  • Gonfiore del sito della lesione
  • Rimodellando l'articolazione
  • Incapacità o limitazione del movimento nell'articolazione

La lussazione è abbastanza difficile da distinguere da una frattura. In caso di dubbi, trattare la ferita come una frattura e procedere al primo soccorso come una frattura.

Cosa prendiamo
dal kit di pronto soccorso:

Fascia medicazione medica *

* Alcuni farmaci sono inclusi.
kit standard di un paese ma possibile
non nei kit di pronto soccorso di altri paesi

Cos'altro è necessario:

Pneumatico elastico o scala

Ghiaccio, neve, bottiglia d'acqua fredda, batterie fredde
dalla borsa frigo o da qualsiasi altra fonte fredda

Non provare a resettare da solo la distorsione! Altrimenti, puoi aumentare la gravità del danno. La specializzazione richiede conoscenze e abilità speciali, quindi questo dovrebbe essere fatto da professionisti.

Il primo soccorso deve essere mirato a immobilizzare l'arto ferito, prevenendo edema ed emorragia sotto la pelle.

1 Immobilizzare l'articolazione danneggiata.

2 Fissare l'arto ferito applicando una stecca, fissando le bende, il tassello o collegandolo al tronco o ad un arto sano. Maggiori informazioni su questi metodi di fissaggio - qui.

3 In caso di dislocazione, applicare freddo (neve, ghiaccio, qualsiasi prodotto congelato, batteria fredda dal sacchetto di raffreddamento, ecc.).

Non posizionare la dislocazione in nessun caso, sii caldo!

4 Portare la vittima in una struttura medica il più presto possibile. Dislocazione è meglio ripristinare entro e non oltre 3-4 ore dopo la ferita, altrimenti il ​​sito di gonfiore lesioni, che può complicare in modo significativo il processo di riduzione dell'articolazione.

44. Dislocazione. Cause, segni, complicazioni, pronto soccorso.

Le dislocazioni rappresentano lo spostamento reciproco delle estremità articolari delle ossa articolate tra loro. Lo spostamento dell'articolazione con dislocazione è persistente, con limitata mobilità fisiologica e una sindrome del dolore pronunciata.

L'origine delle dislocazioni può essere sia congenita (in dislocazione utero-formante dell'anca) che acquisita (conseguenza di lesioni o malattie infiammatorie dei tessuti circostanti l'articolazione).

Le cause più comuni di dislocazione articolare sono i seguenti fattori:

- una caduta o un colpo, con un brusco contatto dell'articolazione con una superficie dura, per esempio, una caduta con un colpo al gomito provoca dislocazione della spalla;

- contrazione muscolare acuta e significativa;

- impatto fisico sull'articolazione stessa o sull'area adiacente;

- raddrizzamento o piegamento innaturale e forte dell'articolazione.

Sintomi di distorsioni

I sintomi più comuni di dislocazione includono:

- il cotone caratteristico si sente al momento dell'infortunio;

- gonfiore e gonfiore si formano attorno all'articolazione lesionata (il sintomo più comune di dislocazione);

- dolore acuto e severo;

- con danno alle terminazioni nervose, sensibilità ridotta;

- formicolio e intorpidimento;

- pelle pallida e fredda;

- deformazione visiva, ecc.

I sintomi specifici di dislocazione variano dal luogo in cui l'articolazione è ferita.

Pronto soccorso per dislocazione

Per fornire alla vittima un primo soccorso per la dislocazione, è necessario fissare (fissare l'immobilità) dell'arto nella posizione assunta dopo la lesione e applicare l'impacco freddo all'articolazione lesionata.

I tentativi di riposizionamento indipendente e non qualificato di un'articolazione slogata non sono assolutamente inaccettabili, poiché solo un medico esperto nelle condizioni di un'istituzione medica può determinare con precisione se la dislocazione è combinata con fratture o fratture ossee.

45. Fratture. Tipi di fratture. Cause, segni, complicazioni, pronto soccorso.

Le fratture sono una violazione dell'integrità dell'osso sotto l'azione di una forza traumatica che supera l'elasticità del tessuto osseo. Ci sono fratture traumatiche che di solito si verificano improvvisamente sotto l'azione di una forza meccanica significativa su un osso invariato, normale e patologico che si verificano in un osso che è stato alterato da qualsiasi processo patologico con una ferita relativamente minore o spontaneamente. Il termine "frattura" viene usato per riferirsi a danni simili ad altri tessuti, come una frattura della cartilagine.

primo soccorso dell'osso della frattura

Tipi di fratture. Le fratture sono chiuse, in cui l'integrità della pelle non si rompe, non c'è ferita e si apre quando la frattura è accompagnata da una lesione dei tessuti molli.

In base al grado di danno, una frattura è completa, in cui l'osso è completamente fratturato, incompleto, quando c'è solo una frattura o una frattura ossea. Le fratture complete sono suddivise in fratture con spostamento e senza spostamento di frammenti ossei.

Nella direzione della linea di frattura rispetto all'asse longitudinale dell'osso, si distinguono le fratture trasversali (a), oblique (b) ed elicoidali (c). Se la forza che ha causato la frattura è stata diretta lungo l'osso, i suoi frammenti possono essere premuti l'uno nell'altro. Tali fratture sono chiamate colpite.

Quando le lesioni sono causate da proiettili e frammenti che volano ad alta velocità e che possiedono energia elevata, molti frammenti ossei si formano nel sito della frattura - si ottiene una frattura comminuta (e).

Segni di fratture ossee. Con le fratture più comuni dell'arto nella zona di lesione, grave gonfiore, lividi, a volte flessione dell'arto al di fuori dell'articolazione, accorciamento appare. In caso di una frattura aperta dalla ferita, le estremità delle ossa possono sporgere. Il sito della ferita è molto doloroso. In questo caso, è possibile determinare la mobilità anormale dell'arto al di fuori dell'articolazione, che a volte è accompagnata da un crunch dovuto all'attrito dei frammenti ossei. Piegare in modo speciale l'arto per assicurarsi che ci sia una frattura inaccettabile - questo può portare a complicazioni pericolose. In alcuni casi, le fratture ossee non rivelano tutti questi segni, ma i più caratteristici sono il dolore acuto e la marcata difficoltà nel movimento.

Si può ipotizzare una frattura della costola quando, a seguito di un livido o di una compressione del torace, la vittima nota un forte dolore durante la respirazione profonda, oltre a percepire la posizione di una possibile frattura. In caso di danni alla pleura o ai polmoni, si verifica sanguinamento o l'aria entra nella cavità toracica. Questo è accompagnato da disturbi respiratori e circolatori.

Nel caso di una frattura vertebrale, un grave mal di schiena, paresi e paralisi muscolare appaiono sotto il sito della frattura. Può verificarsi una scarica involontaria di urina e feci a causa di disfunzione del midollo spinale.

Quando le ossa del bacino si rompono, la vittima non può alzarsi e sollevare le gambe o girarsi. Queste fratture sono spesso combinate con danni all'intestino e alla vescica.

Le fratture delle ossa sono pericolose a causa dei danni ai vasi sanguigni e ai nervi situati vicino a loro, che è accompagnata da sanguinamento, disturbi della sensibilità e movimenti e dall'area danneggiata.

Grave dolore e sanguinamento possono causare lo shock, specialmente in caso di immobilizzazione prematura della frattura. I frammenti dell'osso possono anche danneggiare la pelle, a seguito della quale una frattura chiusa si trasforma in uno aperto, che è pericoloso per contaminazione microbica. Il movimento nel sito della frattura può portare a gravi complicanze, pertanto è necessario immobilizzare l'area danneggiata il prima possibile.

Regole generali per il primo soccorso per le fratture ossee

Per ispezionare il luogo della frattura e fasciare la ferita (nel caso di una frattura aperta), i vestiti e le scarpe non vengono rimossi, ma tagliati. Il primo stop sanguina e impone una benda asettica. Quindi, l'area interessata viene data una posizione comoda e viene applicata una fasciatura immobilizzante.

Un agente anestetico viene iniettato sotto la pelle o per via intramuscolare da un tubo della siringa.

Per immobilizzare le fratture usando pneumatici standard o strumenti disponibili.

Pronto soccorso per dislocazione di varie articolazioni

Sfortunatamente, nessuno è immune da lesioni. Lesioni dei tessuti molli, distorsioni, dislocazione di un'articolazione o frattura ossea possono capitare a chiunque. Pertanto, è molto importante sapere come comportarsi in tale situazione e fornire il primo soccorso a se stessi o alle persone vicine.

Importante sapere! L'ulteriore prognosi del trattamento, nonché la ripresa della funzione della parte danneggiata del corpo, dipende da quanto tempestiva e corretta è stata fornita l'assistenza per la lesione.

In questo articolo parleremo di questo tipo di infortunio come dislocazione delle articolazioni, vale a dire, i principi di assistenza di emergenza per loro.

Cos'è la dislocazione e come è pericoloso?

Dislocazione - questo è un danno all'articolazione, in cui vi è uno spostamento completo o parziale delle superfici articolari delle ossa con una rottura della capsula e dei legamenti intra-articolari. Il nome della lesione è determinato, a seconda della parte distale dell'arto, in cui si è verificata la lussazione. Ad esempio, non una dislocazione dell'articolazione della spalla, ma una spalla, non una dislocazione dell'articolazione del gomito, ma un avambraccio, ecc.

A seconda del motivo, ci sono 3 gruppi di dislocazioni:

  • traumatico (a causa di lesioni di qualsiasi natura);
  • patologico (a causa della patologia dell'apparato muscolo-scheletrico);
  • congenito (il bambino nasce con loro).

Qualsiasi dislocazione è accompagnata da dolore e disfunzione dell'arto. Inoltre, alcune dislocazioni sono ancora pericolose e possibili perdite di gambe o braccia. Il fatto è che nelle vicinanze di grandi articolazioni spesso passano fasci neurovascolari, che possono essere schiacciati, allungati o strappati quando si viene feriti. Pertanto, l'afflusso di sangue e l'innervazione dell'arto possono soffrire. E, se non diagnostichi questa complicanza in tempo e non prendi le necessarie misure mediche, la vittima potrebbe perdere l'arto o perdere completamente la sua funzione anche dopo aver ridotto la dislocazione.

Principi generali di primo soccorso per le distorsioni

Indipendentemente dalla localizzazione del danno, ci sono principi generali per aiutare con le dislocazioni. Conoscendoli, puoi aiutare qualsiasi persona ferita e non danneggiarlo.

Principi di assistenza con una lussazione chiusa:

  1. In nessun caso non si dovrebbe cercare di adeguare la propria dislocazione. Questa è solo una procedura medica, che dovrebbe essere eseguita da uno specialista esperto in anestesia per prevenire lo shock da dolore. Inoltre, è necessario assicurarsi della diagnosi ed escludere una frattura, che è possibile solo dopo l'esame a raggi X.
  2. Immediatamente dopo l'infortunio, è necessario assicurare il riposo completo dell'arto ferito. È vietato caricare il giunto, anche se la condizione lo consente. Tali azioni possono solo ferire te stesso. È necessario sdraiarsi o sedersi, assicurandosi che l'arto malato si trovi in ​​una posizione elevata (indossare un cuscino o un cuscino di vestiti). Ciò ridurrà il gonfiore e ridurrà il rischio di sanguinamento nella cavità articolare (emartro).
  3. L'applicazione locale del freddo non solo riduce il dolore, ma riduce anche il grado di edema e riduce il rischio di emartro, poiché il freddo contribuisce allo spasmo vascolare. Immediatamente dopo aver ricevuto la ferita, è necessario mettere una bottiglia di acqua calda con ghiaccio, un asciugamano freddo, un sacchetto di verdure dal congelatore o altri al punto dolente.È possibile tenere un impacco freddo per 20 minuti. Ripetere queste procedure ogni 3 ore durante i primi 2-3 giorni di trattamento.
  4. Una medicazione stretta eviterà movimenti non necessari (immobilizzazione), oltre a ridurre gonfiore e dolore nella zona del danno. A tale scopo vengono utilizzati un bendaggio elastico o speciali bende ortopediche e ortesi, che esistono per tutte le articolazioni in assoluto.
  5. Se la medicazione non è sufficiente per fissare l'arto del paziente, allora è necessario utilizzare altri dispositivi per l'immobilizzazione, ad esempio, pneumatici da trasporto che possono essere fatti da materiali di scarto. È importante! L'esecuzione dell'immobilizzazione di trasporto è possibile solo se si possiedono tali capacità, poiché ogni articolazione ha le sue caratteristiche. Se non l'hai mai fatto e non l'hai visto, allora è meglio limitarti con una benda. Altrimenti, puoi danneggiare la vittima.
  6. Se il dolore è grave, allora puoi assumere una pillola anestetica da banco. Ad esempio, nimesulide, ibuprofene, paracetamolo.
  7. È obbligatorio cercare immediatamente un aiuto professionale, anche con una luce, a prima vista, danno. Dopotutto, è effettivamente possibile dislocare solo durante i primi 3 giorni dopo l'infortunio. In futuro, tale danno diventa obsoleto e il trattamento non è quasi mai completo senza un intervento chirurgico, e c'è anche un alto rischio di dislocazione abituale.

Questi sono i principi di base del primo soccorso che tutti dovrebbero avere. Il primo soccorso è fornito da specialisti dell'ambulanza e da ambulatori di traumi. Consiste in un'adeguata anestesia, arrestando l'emorragia, se presente, e riducendo la dislocazione.

Pronto soccorso per dislocazione dell'arto superiore

Considerare alcune caratteristiche del pronto soccorso per le lesioni delle articolazioni dell'arto superiore.

Clavicola lussata

Questo è un tipo molto comune di infortuni domestici e sportivi. Sia la parte acromiale che quella sternale della clavicola possono essere dislocate. C'è un'asimmetria nella cintura della spalla, il paziente non riesce a sollevare il braccio, si può vedere un rigonfiamento nell'osso clavicolare.

Al centro di fornire il primo soccorso sono tutti i principi di cui sopra. L'immobilizzazione viene effettuata utilizzando una speciale medicazione Deso o un fazzoletto. Allo stesso tempo nella zona di ascella è necessario mettere un rullo della benda.

Se non è possibile applicare una benda, le mani della vittima possono essere tirate indietro (dietro la schiena) e la bacchetta inserita in modo tale da essere tenuta dietro la schiena all'altezza delle articolazioni del gomito.

In questa posizione, il paziente deve essere portato in ospedale. Puoi trasportarlo mentre sei seduto, e anche a piedi, ma solo se accompagnato.

Spalla lussata

Questo è un tipo molto comune di lesioni nello sport e nell'ambiente domestico. Spesso si verifica quando si cade su un braccio diritto allungato. A seconda della direzione di spostamento della testa dell'omero, si distinguono le lussazioni anteriori, posteriori e inferiori.

I principi del primo soccorso sono simili allo standard. Per l'immobilizzazione e la fissazione dell'arto superiore, viene utilizzata una cinghia. Dopo di ciò, la vittima deve essere portata con urgenza in ospedale, durante il trasporto è permesso sedersi, ma in nessun caso si deve appoggiarsi al paziente con l'arto.

Dislocazione dell'avambraccio

Per immobilizzazione per danni di questo tipo si applica anche una benda sotto forma di una sciarpa. Il trasporto del paziente e altri principi di cura non differiscono da quelli generalmente accettati. Ma è imperativo controllare se i nervi e i vasi sanguigni dell'avambraccio sono danneggiati, poiché il fascio neurovascolare passa molto vicino all'articolazione del gomito.

Per verificare l'integrità delle navi è necessario sondare il polso dell'arteria radiale. Se lo senti, allora tutto va bene e le navi sono intatte. Ma nel caso in cui non è possibile sondare la pulsazione, è necessario richiedere assistenza specializzata il più presto possibile. Hai 2 ore per salvare la tua mano (altrettanto può sopportare i tessuti senza afflusso di sangue senza conseguenze irreversibili).

Il secondo evento importante è la valutazione dell'integrità dei nervi. Per fare ciò, è necessario valutare la sensibilità toccando diverse parti della pelle dell'avambraccio e delle mani. Se li distingui bene, non c'è intorpidimento e formicolio, quindi tutto va bene. È inoltre necessario controllare la funzione motoria dei nervi. Per fare ciò, esegui una serie di movimenti:

  • piega il polso;
  • tieni il pollice e il mignolo uniti;
  • allarga le dita

Se almeno un movimento fallisce, allora questo è un segno di danno alle fibre nervose.

Pronto soccorso per dislocazioni degli arti inferiori

Molto spesso nella vita ci sono dislocazioni nell'articolazione della caviglia. Molto meno spesso si può assistere alla dislocazione dell'anca e della parte inferiore della gamba, di norma tali lesioni sono caratteristiche degli incidenti stradali.

Lussazione dell'anca

Questa è una ferita molto grave, che è accompagnata da un dolore insopportabile e un alto rischio di shock traumatico. Pertanto, la vittima deve essere immediatamente portata in un ospedale dove una lussazione sarà alleviata in anestesia. Per alleviare la condizione di una persona prima dell'arrivo di un'ambulanza, è necessario:

  • somministrare un antidolorifico, se possibile, quindi iniettare un analgesico per via intramuscolare (prevenzione dello shock del dolore);
  • immobilizzazione con mezzi improvvisati - la fissazione dell'articolazione avviene nella posizione che la gamba ha occupato dopo la ferita, è vietato cambiare la posizione dell'arto in modo indipendente;
  • applicare freddo al punto dolente.

Lussazione della parte inferiore della gamba

Questo tipo di lesione è raro. Di regola, gli atleti sono soggetti a questo danno. Il primo soccorso è di fornire riposo per il piede, un'applicazione locale di freddo, dando un arto in posizione elevata, prendendo una pillola anestetica, applicando una benda di pressione o un'ortesi speciale. È necessario trasportare il paziente all'ospedale in posizione supina.

È obbligatorio controllare l'impulso sulle arterie del piede, la sensibilità della pelle della parte inferiore della gamba e la mobilità del piede, poiché vi è un grande fascio neurovascolare nella fossa poplitea.

Caviglia slogata

Il primo soccorso per la dislocazione del piede nell'articolazione della caviglia consiste nelle seguenti attività:

  • riposo funzionale;
  • posizione elevata;
  • bendaggio elastico a pressione;
  • freddo al luogo del danno;
  • sollievo dal dolore (se necessario);
  • trasporto in ospedale in posizione prona.

Concludendo, vale la pena notare che rendere il primo soccorso per le distorsioni è un evento molto importante, le cui capacità dovrebbero essere possedute da ogni persona. Dopotutto, è su tali semplici azioni che dipende la velocità di recupero, così come il grado di rinnovamento di tutte le funzioni dell'arto.

4.18 Dislocazione

Dislocazione - l'uscita delle estremità articolari delle ossa dalla cavità articolare, a volte quando si verifica la rottura del sacco articolare e dei legamenti.
Dislocazioni delle articolazioni della spalla e del gomito, il pollice e l'articolazione dell'anca sono più comuni.

  • Dolore acuto nel sondare la zona del danno e provare a fare un movimento
  • Gonfiore del sito della lesione
  • Rimodellando l'articolazione
  • Incapacità o limitazione del movimento nell'articolazione

La lussazione è abbastanza difficile da distinguere da una frattura. In caso di dubbi, trattare la ferita come una frattura e procedere al primo soccorso come una frattura.

Cosa prendiamo
dal kit di pronto soccorso:

Fascia medicazione medica *

* Alcuni farmaci sono inclusi.
kit standard di un paese ma possibile
non nei kit di pronto soccorso di altri paesi

Cos'altro è necessario:

Pneumatico elastico o scala

Ghiaccio, neve, bottiglia d'acqua fredda, batterie fredde
dalla borsa frigo o da qualsiasi altra fonte fredda

Non provare a resettare da solo la distorsione! Altrimenti, puoi aumentare la gravità del danno. La specializzazione richiede conoscenze e abilità speciali, quindi questo dovrebbe essere fatto da professionisti.

Il primo soccorso deve essere mirato a immobilizzare l'arto ferito, prevenendo edema ed emorragia sotto la pelle.

1 Immobilizzare l'articolazione danneggiata.

2 Fissare l'arto ferito applicando una stecca, fissando le bende, il tassello o collegandolo al tronco o ad un arto sano. Maggiori informazioni su questi metodi di fissaggio - qui.

3 In caso di dislocazione, applicare freddo (neve, ghiaccio, qualsiasi prodotto congelato, batteria fredda dal sacchetto di raffreddamento, ecc.).

Non posizionare la dislocazione in nessun caso, sii caldo!

4 Portare la vittima in una struttura medica il più presto possibile. Dislocazione è meglio ripristinare entro e non oltre 3-4 ore dopo la ferita, altrimenti il ​​sito di gonfiore lesioni, che può complicare in modo significativo il processo di riduzione dell'articolazione.

Dislocazioni: segni, pronto soccorso, trattamento

La lussazione di una articolazione è una lesione che causa uno spostamento permanente delle estremità delle ossa nell'articolazione. In rari casi, tale danno può causare una rottura dei legamenti e del sacco articolare. È anche possibile uscire dalla borsa dall'estremità articolare dell'osso. Qual è il primo soccorso più efficace per la dislocazione? Quali sono i segni che possono determinare la presenza di una dislocazione per un ulteriore trattamento?

La lussazione può verificarsi in qualsiasi area del sistema muscolo-scheletrico - può essere caviglia, caviglia, gomito, articolazioni della spalla, clavicola, articolazioni dell'anca, mascella, ginocchio. Ogni tipo di questa patologia ha i suoi sintomi distintivi e gli approcci alla terapia.

Cosa deve essere fatto e come fornire correttamente il primo soccorso per la dislocazione. Ci sono diverse regole che tutti devono sapere, ma prima devi imparare come identificare un infortunio.

I sintomi di dislocazione si manifestano molto intensamente e quasi sempre immediatamente dopo l'infortunio. È necessario un pronto soccorso di emergenza per la dislocazione dell'arto se vi sono i seguenti segni:

  • forte dolore;
  • con qualsiasi movimento, il dolore aumenta drammaticamente;
  • il giunto è cambiato;
  • il movimento nell'articolazione è impossibile;
  • in caso di dislocazione, il disturbo nel lavoro dell'articolazione avviene immediatamente, e non gradualmente, come nel caso del livido.

I primi segni di dislocazione includono i seguenti indicatori:

  • dolore durante la palpazione dell'area di danno;
  • la lunghezza dell'arto varia;
  • è impossibile fare movimenti attivi nell'articolazione colpita;
  • i movimenti e le funzioni dell'intero arto sono fortemente limitati.

Seconda caratteristica dei sintomi delle distorsioni:

  • all'esame esterno, la deformazione dell'area danneggiata è evidente;
  • la testa manca al suo posto e si trova in un altro;
  • "Sintomo di mobilità elastica".

Dei suddetti sintomi, la deformità viene prima di tutto. Questo tipo di anomalia nella maggior parte dei casi è così caratteristico che molto spesso una diagnosi può essere fatta al primo esame visivo.

Oltre ai sintomi di lesioni per il primo soccorso in caso di dislocazione, è desiderabile sapere che tipo di persona è, e solo allora cercare di aiutare la vittima a casa.

Tipi di dislocazione

A causa dell'occorrenza, le distorsioni sono divise in due categorie:

La lussazione acquisita può essere:

Le dislocazioni traumatiche, a loro volta, sono suddivise in:

  • completo e incompleto;
  • aperto - chiuso;
  • primario, abituale;
  • complicato o non complicato.

La dislocazione congenita è il risultato di una violazione dello sviluppo embrionale, grazie alla quale le ossa di un bambino crescono con un ritardo e nasce con articolazioni sottosviluppate. Molto spesso l'articolazione dell'anca ne soffre, in essa vi è una dislocazione femorale unilaterale o bilaterale.

Le anomalie congenite non sono comuni - solo la metà della percentuale di bambini e con questa malattia i ragazzi hanno maggiori probabilità di soffrire.

Segni di dislocazione congenita in un neonato:

  • arti uno più corto dell'altro;
  • le pieghe glutei sono asimmetriche;
  • al momento del sonno le membra sono innaturali;
  • durante la riposizionamento dell'articolazione, si sente uno scatto caratteristico;
  • il giunto è limitato nella sua mobilità.

La terapia per questo tipo di lussazione dovrebbe essere iniziata il prima possibile - a partire da due settimane di infanzia. Per il trattamento con una tecnica appositamente sviluppata.

Le distorsioni acquisite compaiono in un bambino dopo la sua nascita. Il più delle volte è la prima infanzia - da uno a tre anni, quando i bambini imparano a camminare. Il periodo di attività sportiva va dai venti ai cinquanta anni e gli anziani, oltre i settant'anni, soffrono di patologie dovute alla perdita di calcio, alla progressione delle malattie ossee croniche e alle deformità articolari.

Dislocazioni patologiche sono una conseguenza di precedenti malattie, come la poliomielite, l'osteomielite, l'artrite, l'artrosi. Sono localizzati nelle articolazioni della spalla e del bacino, se c'è una patologia. Se i muscoli situati intorno all'articolazione hanno sofferto di paralisi o paresi, non sono più in grado di proteggere adeguatamente l'articolazione dalla lesione.

In medicina, ci sono casi in cui ottenere una dislocazione per un paziente passa inosservato. Questo può accadere quando si cammina, girandosi da un lato all'altro mentre si è sdraiati. La terapia per tale lesione viene eseguita con l'aiuto della chirurgia.

Le lussazioni traumatiche sono lesioni specifiche e sono molto più comuni patologiche. Questo tipo di lussazione colpisce più spesso articolazioni grandi - caviglia, ginocchio, articolazione dell'anca, clavicola e articolazione del gomito, avambraccio, mascella.

Il più delle volte, l'articolazione è dislocata traumaticamente, le persone che sono in età lavorativa possono farlo. Questo accade durante il lavoro domestico, la costruzione, la lavorazione del terreno, il disboscamento o come risultato di un combattimento di strada, un incidente.

È importante! Un effetto meccanico diretto sull'articolazione non provoca danni, la dislocazione si verifica se il colpo cade sulla zona extra-articolare. Per esempio, se la persona ferita cade sul braccio, allora non sarà la mano a soffrire, ma l'area dell'avambraccio o del gomito e l'aiuto di dislocazione d'emergenza saranno effettuati nella parte superiore del braccio.

A casa, prima dell'arrivo dell'ambulanza, è possibile determinare la dislocazione traumatica. I suoi sintomi si manifestano come segue:

  • dolore alla palpazione nell'articolazione danneggiata;
  • arto danneggiato di dimensioni variabili;
  • il movimento attivo dell'articolazione è impossibile da produrre;
  • la funzione dell'intero arto è compromessa;
  • l'area danneggiata è deformata;
  • gonfiore nell'area della dislocazione.

Se il problema non viene identificato in tempo e non viene fornito il primo soccorso quando l'articolazione è dislocata, la persona interessata svilupperà complicazioni e potrebbe perdere l'arto ferito o smettere completamente di usarlo.

Assistere con distorsioni

Indipendentemente dal luogo di ferimento, ci sono regole generali per il primo soccorso in caso di dislocazione, aiuto a domicilio, così come la fornitura di pronto soccorso per dislocazione. Conoscendoli, puoi aiutare qualsiasi persona ferita e non danneggiarlo.

Assistenza con dislocazione chiusa:

  • Dopo l'infortunio, è necessario garantire immediatamente il resto dell'arto ferito. Non caricare il giunto.
  • Quando la lussazione è chiusa, il primo soccorso può consistere nell'applicare un impacco freddo sul sito dell'infortunio. Questo ridurrà il dolore e allevia lo spasmo dai vasi.
  • Per ridurre il gonfiore e il dolore, a casa è possibile applicare una benda stretta sull'arto colpito.
  • Il primo soccorso per le distorsioni, se c'è dolore, è di fornire al paziente una medicina analgesica da banco.

Il primo soccorso per la dislocazione degli arti superiori dipende dal sito di danno all'articolazione.

Dislocazione dell'avambraccio - è necessario fare una benda sotto forma di una sciarpa e controllare le condizioni dei nervi e dei vasi sanguigni dell'avambraccio.

Cosa fare con le dislocazioni della spalla? Aiuta, si scopre, secondo lo schema standard - fissare l'arto superiore con una benda e la consegna del ferito al pronto soccorso.

Quando si fornisce il primo soccorso per una lussazione della clavicola, si deve ricordare che prima della fissazione deve essere inserito un cuscinetto morbido sotto il braccio. Se non è possibile fissare la mano, allora può essere tirata indietro e attaccare il bastone in modo che rimanga a livello del gomito.

Il primo soccorso per le distorsioni è:

  1. Dare analgesici.
  2. Posa l'arto su una collina.
  3. Per condurre l'immobilizzazione.
  4. Metti il ​​raffreddore.
  5. Controllare le arterie del polso a piedi.
  6. Chiama un'ambulanza o ti trasferisci in ospedale.

È importante! Va ricordato che è difficile raddrizzare il giunto. Se il processo va male, la vittima può rimanere paralizzata.

Quando è stato fornito il primo soccorso, lo specialista conduce uno studio dettagliato della vittima e stabilisce un regime di trattamento.

Trattamento di lussazione

Il trattamento della dislocazione è necessario per le normali relazioni anatomiche nell'articolazione. Fin dai tempi antichi, un tale problema è stato risolto con l'aiuto della trazione per l'arto ferito, avendo precedentemente fissato il corpo. Se necessario, a volte la testa veniva spinta nella cavità articolare. Ma questo metodo di trattamento spesso finiva in fallimento.

La medicina moderna per la riduzione della lussazione dapprima rilassa i muscoli con anestesia, anestesia locale e con l'aiuto del massaggio. Questo approccio è meno traumatico. Inoltre, i medici ricorrono ai metodi di Yu, Dzhanelidze e Kocher.

Non tirare con la diagnosi e il trattamento della malattia!



Articolo Successivo
Dita storte