Come trattare le piaghe da decubito sul Papa, Consigli pratici


Le piaghe da decubito sono aree della pelle in cui si è verificata la necrosi del tessuto. Per capire meglio come trattare le piaghe da decubito, diciamo alcune parole sulle ferite. Perché compaiono le ferite? Dall'impatto della forza dannosa (nel caso di una piaga da decubito - dalla spremitura). Spremere il tessuto molle tra il letto e le ossa del bacino porta al fatto che i capillari non rilasciano più sangue al tessuto spremuto. Di conseguenza, la nutrizione tissutale viene prima disturbata e quindi si verifica la loro morte.

Per trattare le piaghe da decubito e ripristinare la circolazione sanguigna nei tessuti, è necessario, prima di tutto, fermare l'effetto della forza dannosa. Non contare sull'aiuto di unguenti e polveri finché non si libera la pelle dalla spremitura. Poi, dopo che, per recuperare, che porta al rifiuto di necrosi (piaghe da decubito formate dal papa), con un trattamento adeguato, il flusso di sangue nel sito di piaghe da decubito. E gradualmente la ferita guarirà. Pertanto, il trattamento delle piaghe da decubito sui glutei è ridotto a tre principi principali:

  1. Nel luogo della lesione, è necessario ripristinare la circolazione sanguigna al massimo;
  2. Dobbiamo contribuire al rifiuto del più doloroso (necrosi);
  3. È necessario aiutare la ferita guarita a guarire.

Al fine di ripristinare la circolazione del sangue, prima di tutto, è necessario ridurre la pressione e garantire uno spostamento minimo della pelle. Quando si verifica uno spostamento della pelle? Quando cercano di spingere una nave sotto un paziente, tira un foglio, un asciugamano (specialmente quelli bagnati) da sotto di lui, senza sollevarlo dall'inizio. Quindi gli strati superiori della pelle vengono drasticamente spostati in relazione agli strati profondi della pelle e si verifica la rottura dei capillari e, di conseguenza, i tessuti si deteriorano. Cambiare spesso la posizione del corpo del paziente (ogni 2-3 ore, anche di notte). Cucire i sacchetti pieni di miglio e metterli sotto gli arti fissi. Posizionare un cerchio di gomma, rulli, materasso sotto l'osso sacro. Ciò aumenterà l'area di contatto del corpo con il letto e quindi ridurrà la pressione del corpo su una sezione separata. Per ripristinare la circolazione sanguigna, hai bisogno di una buona alimentazione (brodo di pollo, pesce, latticini, verdura e frutta). Essa dovrebbe anche ridurre irritanti per la pelle (Tenere le lenzuola avevano meno pieghe, in modo che il letto non era briciole, etc.) E 'molto importante per mantenere la pelle pulita (utilizzare un sapone bambino, spugne naturali morbido o una spugna e acqua). Tenere traccia dell'umidità della pelle: asciutto è necessario idratare e troppo bagnato (quando si suda, urinare involontariamente) - lavare e asciugare bene. Solo tu non puoi strofinare forte la pelle con un asciugamano. Massaggiare le aree intorno alla piaga da decubito per una più rapida normalizzazione della circolazione sanguigna. Seguire la regolarità e la correttezza dei messaggi (escrezione di urina e feci). Il rifiuto della necrosi è possibile in due modi:

  1. Rimozione meccanica per intervento chirurgico;
  2. Con l'aiuto di farmaci che accelereranno l'auto-rifiuto (per esempio, Iruksol unguento).

È bene usare condimenti umidi inumiditi in una soluzione di sale sul brandy (per 150 ml di brandy, usare 30 g di sale da cucina). Applicare le bende sotto la carta del compressore e cambiare se necessario. Assicurati di sciacquare la ferita dal sale prima di applicare la nuova medicazione. Per la guarigione della ferita, utilizzare agenti curativi (Levomekol, Levosin, Solkoserin, olio spinoso mare, ecc.) Se decubito infezione complicata, uso di antisettici e agenti antibatterici (borico streptotsida acido in polvere, soluzione furatsillina del 3 per cento soluzione di perossido di idrogeno. In casi gravi, l'antibatterico farmaci nominati uso bende interni, utilizzati per la loro benda fissazione, il che è impossibile -.. band-Aid a base cartaria imponente bende sul piaghe da decubito profonde, ferita sopra l'intera profondità da chiudere su viscoso (vagamente DAB). Assicurarsi di lavare con sapone e la pelle intorno al decubito e la sua ben asciutto. Non strofinare, e delicatamente pat. E 'difficile da guarire o grandi piaghe da decubito dimensioni a volte può essere curata solo innesto.

Prevenzione del peggio

La cosa principale - la cura giusta per i malati. Poiché le piaghe da decubito si verificano nei pazienti costretti a letto, è necessario garantire un buon apporto di sangue ai tessuti. È inaccettabile che una persona giaccia da un lato per un lungo periodo. Deve essere girato ogni 2 ore, anche se fa male. Altrimenti le ferite saranno molto forti e la pelle potrebbe staccarsi dall'osso. È necessario fare in modo che quando si sposta il paziente non è strisciato e letto disfatto al fine di evitare pieghe, che schiacciare la pelle, coscia e dell'ulna, l'area vicino all'orecchio. Per la distribuzione dei pesi è stata uniforme e meno pelle è ferito, è necessario effettuare il cuscino in schiuma a tutta altezza. Cuscino adatto fatto di tessuti naturali, riempito con semi di lino. Nel caso estremo, lana adatta. La pelle secca deve essere unta con crema grassa, olio, e le aree bagnate devono essere asciugate con lo spirito di canfora.

Fasi e trattamento delle ulcere da pressione profonda

  1. Il primo stadio è un leggero danno alla pelle.
  2. Il secondo stadio - la sconfitta non solo degli strati superiori, ma anche del tessuto grasso.
  3. Nella terza fase, i muscoli sono interessati.
  4. Nel quarto ci sono lesioni cutanee profonde alle ossa.

Il perossido di idrogeno, che viene spesso utilizzato per il trattamento delle ferite, disinfetta ma non si asciughi, così ammollo e poveri guarigione delle ferite. Iodio e verde brillante sono anche adatti condizionatamente. L'opzione migliore per il trattamento di tali ferite è la soluzione di clorexidina. Il flacone ti consente di gestire la superficie direttamente, senza toccare la ferita.

Piaghe da decubito

Si verificano con una lunga malattia La Danimarca produce speciali bende Komfil per attaccarsi alle aree colpite. La benda previene l'infezione in futuro. Se la ferita è contaminata, deve essere pulita e disinfettata. Per questo è possibile utilizzare lo strumento Proteox.

Trattamento di piaghe da decubito purulente

Quando appare il pus, devi liberartene per evitare l'infezione. Qui puoi usare il perossido, olio dell'albero del tè.

Luoghi di frequente localizzazione di piaghe da decubito:

Bedsores verificano quando grave esaurimento e ossa riposano sul letto, formando le prime macchie sulla pelle, e prolungata permanenza del paziente in posizione supina ferite profonde.

Bende nel trattamento delle piaghe da decubito

Il loro uso è giustificato, ma dovresti ricordare che la pelle deve respirare. Bendaggio è meglio usare giorno e notte, spesso capovolgere e spostare la persona a gestire la ferita, disinfettati e asciugare al termine della procedura.

Unguento nel trattamento delle piaghe da decubito

Trattamento moderno di piaghe da decubito

In casi di grave danno alla chirurgia della pelle è possibile.

Trattamento chirurgico in ospedale

Nei casi avanzati, il paziente può morire per sepsi, reni e insufficienza epatica.

Materassi da trapunta

Si tratta di un prodotto medico ed è progettato per le persone con mobilità ridotta nelle malattie del sistema muscolo-scheletrico, o nel periodo post-operatorio per i pazienti dopo l'ictus. Si chiama pizzicare la pelle tra il materasso e le ossa: piaghe da decubito.

Il materasso antidecubito è appositamente progettato per prevenire questa malattia. Tale materasso non può essere trattato, ma può benissimo prevenire il verificarsi di piaghe da decubito. Questo materasso mantiene una normale circolazione sanguigna grazie alla distribuzione della pressione sul corpo del paziente.

Tipi di materassi anti-decubito

Distinti per struttura, il tipo di "striscia" o "reticolo", per rigidità:

tipo a materasso "strip", un tipo di materasso, in cui l'aria proveniente dal compressore fluisce cuscini gruppo alternativamente silenti in forma di tubi. Prima di tutti i gruppi pari e poi dispari. E in materassi come "reticolo" l'aria viene riempita selettivamente nelle celle. È questo effetto della distribuzione del peso corporeo sul materasso e crea una normale circolazione sanguigna. Il corpo è nella posizione corretta, che influenza la circolazione sanguigna e il sonno normale.

Come scegliere un materasso da piaghe da decubito

Quando sceglie, prima di tutto è necessario fare l'attenzione al peso del paziente. Se il peso è abbastanza grande, allora è meglio prendere un materasso duro, e per le persone con peso ridotto è adatto morbido. Per le persone che sono abituate a dormire da una parte o dall'altra, è meglio acquistare modelli morbidi, che consentiranno alla colonna vertebrale di essere nella posizione corretta.

Non dimenticare che a volte le piaghe da decubito devono essere trattate con un intervento chirurgico. Pertanto, per i malati, soprattutto le persone, dopo l'intervento chirurgico o coloro che non riescono a girarsi, il modo migliore è quello di ottenere un materasso antidecubito. La superficie del materasso è impermeabile e trattata con antibiotici.

Quali benefici offre il materasso?

  1. Prevenzione e sviluppo di piaghe da decubito
  2. Sonno sano
  3. Contrazione allo sviluppo delle ulcere
  4. Sollievo dalla tensione muscolare
  5. Normalizzazione della circolazione sanguigna
  6. Applicazione, sia negli ospedali, sia a casa

Certo, è più vantaggioso acquistare un materasso antidecubito che trattare le piaghe da decubito.

Unguento per il letto

Oltre al materasso e al massaggio, è anche necessario applicare l'unguento per la piaga da decubito. Buoni risultati nella lotta contro le piaghe da decubito nei pazienti costretti a letto mostrano un unguento con zinco e estratti di alghe.

Ho cercato internet Lì sono chiamati cuscini antistress. Ancora probabilmente questo filler può essere acquistato nei negozi per il ricamo, ma non ne sono sicuro. Ho sgomento un cuscino di medie dimensioni, un rullo e un cuscino per il collo, l'ho usato sull'aereo. Riempi la federa di un quarto, non di più. Quindi potrebbe essere necessario riempire se le sfere si appiattiscono.

Natalia, è lei con i pannolini? Continuare sul coccige e il cuscino sotto la schiena? Non riguarda il coccige? Mamma tra i glutei sta crescendo un grumo enorme, mentre dentro, ma sarà presto rivelato? Piccole ulcere sul corpo e un'ulcera alla gamba - il dottore ha detto piaghe da decubito. Al suo consiglio, sparo un verde brillante. Sulla benda gamba con unguento. Ma come attaccare qualcosa tra i glutei?

Natalia Svetlana Ter.

In coccole. Il cuscino è piatto e su tutta la larghezza del divano. Bene, come standard di federa. La mamma giace su di lei tutta la schiena e il bottino. La bellezza di queste perle è che sono completamente come contorni del corpo, ho ancora fare un piccolo foro in mano il luogo in cui deve stabilirsi coccige. Se fai due di questi cuscini, puoi metterlo sotto i piedi. Ho spalmato una ferita con l'unguento Solcoseryl.

Scusa per la domanda stupida, le piaghe da decubito possono apparire con un materasso antidecubito? La mamma ha 4 mesi, tutto è asciutto, non c'è infiammazione mentre pah-pah, mentre orina spesso beve molto.

Non lo so La mamma sta ancora camminando, ma un mal di pressione è apparso comunque dal fatto che lei può dormire la notte solo sulla schiena e in una posizione. Ma se non apparissi tra quattro mesi, allora andrebbe tutto bene.

Svetlana Ter. Leila

La mamma era costretta a letto-walking, ci sono piccoli brufoli sulle natiche, sotto il seno, gambe, mia figlia pensato che fosse allergico a qualcosa. E il dottore disse che si trattava di piaghe da decubito. Dato che lavavano spesso la nonna, sebbene non accettasse di fare il bagno tutti i giorni. E il letto è stato cambiato spesso, se necessario. Nei diabetici e nel camminare, possono comparire piaghe da decubito.

Ora le faccio il bagno ogni giorno.

Natalia Svetlana Ter.

Se le piaghe da decubito sono secche, strofinare con unguento, se bagnato, quindi asciugare. Ad esempio, cospargere con amido semplice.

Fonti: http://izdravnica.ru/lechenie-prolezhney-na-yagoditsah/, http://medic.ymka.ru/prolejni.php, http://www.memini.ru/discussions/24403/

Leggi oltre →

Ulcere chiamati decubito, che sono segni di gravi complicanze di molte malattie in via di sviluppo a causa di disturbi della circolazione del sangue o tessuti a causa della loro compressione seguita da spostamento. Patologia è caratterizzata non solo di pazienti degenti, ulcere da decubito possono verificarsi con qualsiasi pressione esterna per la pelle. Soprattutto spesso si formano in zone di sporgenze ossee. Bedsores pazienti sensibili affetti da disturbi di innervazione (innervazione) della pelle a causa di malattie del midollo spinale. In pazienti con tali ulcere si verificano spesso sulla testa, glutei, talloni.

Alla ricerca di metodi efficaci per il trattamento delle piaghe da decubito, i medici hanno provato molti mezzi, ma finora non è stato trovato alcun metodo ottimale per gestirli. Ogni set medico utilizza i propri metodi, che considera più efficaci. La complessità del trattamento delle piaghe da decubito si trova nel flusso sanguigno passivo nei luoghi di compressione dei tessuti durante l'immobilità prolungata di un paziente a letto.

  1. Lievi lesioni cutanee.
  2. Lesione cutanea, tessuto adiposo.
  3. Danno muscolare
  4. Profonde ferite alle ossa.

Esistono due tipi di trattamento per le piaghe da decubito: chirurgico e conservativo. Il primo è utilizzato esclusivamente per gli stadi gravi della patologia, che sono difficili da trattare, non guariscono da molto tempo. Le misure conservative sono volte ad attivare l'afflusso di sangue ai tessuti danneggiati, a pulire le ferite da masse morte e a guarire le lesioni cutanee. Come trattare le piaghe da decubito in un letto paziente, il medico determina, a seconda del grado di sviluppo della patologia.

Trattamento di piaghe da decubito 1 e 2 gradi

Nella fase iniziale di sviluppo di dermatite da pannolino hanno attivamente perseguito progressione misure preventive cellule del tessuto morenti, poiché solo dermahemia si verifica in questa fase e appaiono sigillo. Il medico valuta le condizioni del paziente per identificare o escludere fattori esterni e interni ulcere rischio di progressione. Successivamente, viene prescritto il trattamento di tutte le patologie esistenti e delle sindromi associate che aggravano la situazione. Lo specialista può nominare:

  • Disintossicazione del corpo (hemodez, trasfusione di sangue).
  • Terapia immunostimolante (assunzione di immunostimolanti, vitamine).
  • L'eliminazione della pressione costante (girando il paziente ogni 2 ore).
  • Riduzione della pressione sui tessuti con l'ausilio di utensili speciali: pneumatici in plastica, materassi antidecubito, cuscini, guarnizioni, ecc.

Come trattare le piaghe profonde 3 e 4 fasi

Al terzo stadio, avviene la morte attiva della pelle e dello strato di grasso sottocutaneo. Trattamento delle piaghe da decubito in pazienti allettati, di solito comporta un intervento chirurgico (pulizia piaghe con pus e necrosi, assorbimento protezione staccabile ferita si secchi). Sul palco 3 processo di malattia rapidamente diffondersi ad altre zone della pelle, che hanno sconvolto anche l'afflusso di sangue. In questo momento, è impossibile rimanere inattivo, la pelle non può più essere rigenerata da sola. La rimozione del tessuto morto (necrectomy) deve essere fatto prima della comparsa di emorragie capillari.

Il medico quindi pulisce le piaghe da decubito con antibiotici ad ampio spettro. agenti antisettici locali. Nel trattamento di tali ulcere utilizzare preparazioni azione necrolitico (Kollagenzin, chimotripsina, tripsina), antiinfiammatori (Alfogin, Vulnuzan, idrocortisone), promotori di riparazione tissutale (Vinylinum, Bepanten, Methyluracil) preparazioni per la normalizzazione linfa microcircolazione (Tribenozid, Pirikarbat).

Il quarto stadio è caratterizzato da necrosi profonda con danni al tessuto muscolare, ai tendini e alle ossa. Il trattamento è l'escissione del tessuto morto, l'assorbimento dei piaghe da decubito e l'idratazione della ferita di guarigione. Dopo la conclusione della fase acuta del processo di necrosi, il medico solleva la questione del trattamento chirurgico. Questa pulizia dell'ulcera viene effettuata per preservare la massima quantità di tessuto vivente. Allo stesso tempo viene effettuato il trattamento fisioterapico delle ulcere e viene prescritto un ciclo di antibiotici e antisettici.

Le piaghe da decubito si formano in pazienti costretti a letto a causa della compressione dei vasi e della pelle, a seguito della quale l'afflusso di sangue viene interrotto e le cellule dei tessuti muoiono in aree di massima pressione sul corpo. Così, sdraiati su un fianco, si formano ulcere sulla coscia, sulla caviglia, sul ginocchio. Se il paziente è sdraiato a lungo sullo stomaco, le ferite appaiono sugli zigomi, pubiche. Quando si trovano sulla schiena, le ferite possono aprirsi su talloni, osso sacro, gomiti, nuca, coccige, scapole. La cura delle piaghe da decubito e il loro trattamento sono effettuati a seconda del luogo di studio.

Come trattare le piaghe da decubito sui talloni

Per il trattamento delle ulcere sui talloni, è preferibile utilizzare bende speciali "Comfil" (Danimarca), sono incollate sulla pelle danneggiata. La medicazione ha un effetto antisettico e previene ulteriori infezioni. In caso di contaminazione della ferita o formazione di pus in esso, l'ulcera viene prima pulita e poi disinfettata con "Proteox" o mezzi simili - perossido di idrogeno, olio di tea tree, clorexidina in spray, soluzione verde brillante.

Piaghe da decubito sui glutei

Per curare le piaghe da decubito e ripristinare l'apporto di sangue ai tessuti, è necessario fermare gli effetti negativi della forza dannosa. Finché non si rilasciano le zone interessate dalla pressione, nessun unguento o polvere non aiuterà. Inoltre, con un trattamento adeguato, il tessuto morto verrà rifiutato e la ferita si rimarginerà gradualmente. Quindi, il trattamento delle ulcere sui glutei si basa su 3 fasi principali:

  1. Ripristino della circolazione sanguigna in aree di danno della pelle.
  2. Aiutare i tessuti nel rifiuto della necrosi.
  3. Pulizia della ferita e applicazione di agenti curativi.

I bedacks sui glutei sono spesso trattati con preparati contenenti argento. Tali agenti hanno proprietà antisettiche e riducono il dolore. Creme e unguenti, che includono l'argento, contribuiscono alla rapida guarigione delle ferite. Spesso i farmaci a base alcolica non sono raccomandati perché possono seccare la pelle.

Sul coccige

Per il trattamento delle ferite formate sul coccige, utilizzare condimenti inumiditi con una soluzione di brandy con sale (nel rapporto di 30 g di sale a 150 g di brandy). È meglio mettere delle bende sotto la carta da compressione, cambiandola se necessario. Prima di cambiare la medicazione in una nuova, risciacquare le piaghe da decubito con sale. Per la guarigione delle ferite, è possibile utilizzare strumenti come Levocin, olio di olivello spinoso, Solkoserin. Se le ulcere peggiorano, è necessario applicare agenti antisettici o antibatterici (polvere di streptocidi, acido borico).

Il trattamento delle piaghe da decubito nei pazienti che sono a casa presenta alcune difficoltà. A casa, è difficile eseguire una pulizia di alta qualità di una ferita per la guarigione e garantire un buon scambio di gas, necessario per la riparazione dei tessuti. Oltre ai rimedi popolari e alle medicine, assicurati di utilizzare prodotti moderni per il trattamento delle ulcere, ad esempio un comodo cerotto antisettico realizzato con materiali di ultima generazione o materassi antidecubito.

farmaci

Per rigettare rapidamente il tessuto morto sulla zona danneggiata della pelle e avviare il processo di guarigione, utilizzare farmaci speciali (ad esempio Iruxol). Se necessario, durante la pre-elaborazione delle piaghe da decubito, rimuovere la necrosi con strumenti speciali. Quando l'ulcera viene eliminata dal tessuto morto, viene fasciata con analgesici, coperta con medicazioni idrocolloidali (Hydro-sorb, Hydrocol) o un impacco con un agente di guarigione della ferita. Quando l'infezione delle piaghe da decubito vengono utilizzate agenti antibatterici locali.

Trattamento esterno: unguento e crema

Per il trattamento delle ferite, è impossibile usare unguenti ammorbidenti o applicare bende sorde che bloccano l'accesso all'ossigeno. Durante le fasi iniziali e nel caso di secchezza del tessuto secco, astenersi da medicazioni umide. Tutte queste azioni possono portare alla formazione di necrosi umida e morte cellulare attiva. Gli agenti antibatterici sono prescritti in caso di formazione di una ferita umida con pus o con necrosi umida dei tessuti cutanei. Per alleviare le condizioni del paziente, l'uso è permesso:

  • Pomata Vishnevsky;
  • Boro Plus;
  • Bepanten;
  • Unguento "Autenrita".

Materassi antidecubito

Uno dei mezzi più efficaci per prevenire la formazione di piaghe da decubito è un materasso antidecubito. Tali prodotti cambiano costantemente la pressione esercitata su diverse parti del corpo, gonfiando e sgonfiando frequentemente l'aria in apposite camere del materasso. Il cambiamento alternato dei punti di pressione assicura l'eliminazione delle cause delle piaghe da decubito e mantiene una normale attività di circolazione sanguigna nei tessuti schiacciati.

Rimedi popolari

Trattamento di rimedi popolari - una misura ausiliaria di controllo delle piaghe da decubito. Quasi tutti i metodi tradizionali di trattamento si basano sull'uso di piante medicinali, a causa del quale il paziente può manifestare una reazione allergica. L'urgenza di usare rimedi popolari dipende dal grado della malattia, quindi prima di usarli dovresti consultare il tuo medico circa la fattibilità di tale trattamento. Ecco alcuni metodi di medicina alternativa che aiutano nella lotta contro le piaghe da decubito:

  • Più volte al giorno, lubrificare le ferite con succo fresco di polmonaria.
  • Scottare 1 cucchiaio di foglie giovani schiacciate di sambuco con latte bollente e applicarle all'ulcera due volte al giorno.
  • Tagliare le foglie di Kalanchoe, attaccare un nuovo taglio alle ferite, fissare con un cerotto o una benda e lasciare la notte.
  • Se le piaghe da decubito si formano sulla testa, mescolare la vodka con lo shampoo (1: 1) e lavare i capelli con questa soluzione.
  • Fai una miscela di un cucchiaio di fiori di calendula schiacciati e 50 g di vaselina, mettila sulle ulcere due volte al giorno.
  • 1-2 volte al giorno preparano lozioni con patate fresche. Per fare questo, passare attraverso un tritacarne (o utilizzare una mietitrebbia) e mescolare la poltiglia con il miele (1: 1). Metti la miscela su un tovagliolo sottile e collegala all'ulcera.
  • Di notte, fai un impacco con pesce o grasso d'orso, usando una benda sterile.
  • Per asciugare la piaga da decubito si asciuga presto, cospargilo una volta al giorno con l'amido.
  • Legare le foglie di cavolo fresco alle ferite sistematicamente durante la notte. Dopo 10-14 giorni, intorno alle piaghe da decubito dovrebbero comparire delle macchie rosse: questo indica il processo di guarigione delle ulcere.
  • Trattare quotidianamente le piaghe da decubito con una soluzione forte di permanganato di potassio (aggiungi abbastanza acqua all'acqua in modo che diventi rosa acceso).

Trattamento chirurgico

L'intervento chirurgico si verifica esclusivamente dopo la prescrizione del medico e sotto rigorose indicazioni. Un trattamento chirurgico improprio o inappropriato può aggravare la malattia, ad esempio aumentare l'area delle piaghe da decubito. Prima di tutto, i medici valutano la probabile efficacia dei metodi di trattamento chirurgico e solo se la prognosi è positiva, viene utilizzato uno dei seguenti metodi di trattamento: innesto cutaneo libero, chirurgia plastica con tessuti locali, escissione dell'ulcera con confronto dei bordi della piaga da decubito.

Non sempre il trattamento chirurgico dà i risultati attesi. Accade che il tessuto cutaneo trapiantato si scia poco acclimatato sulla zona interessata del corpo a causa del suo insufficiente apporto di sangue. Le prime complicazioni dopo l'intervento chirurgico si presentano sotto forma di accumulo di liquido sotto il tessuto cutaneo, divergenza della cucitura, necrosi della ferita o della pelle e sanguinamento. In futuro, si può formare un'ulcera, che spesso porta a una ricaduta della piaga da decubito.

La regola di base per la prevenzione delle piaghe da decubito è un'adeguata cura del paziente. È necessario fornire al paziente un normale afflusso di sangue a tutte le parti della pelle. È impossibile per il paziente sdraiarsi in una posizione per un lungo periodo, quindi girarlo ogni due ore, anche se il processo è doloroso. Altrimenti, le ulcere appariranno costantemente e peggioreranno al punto che il danno arriverà all'osso. Per adottare misure preventive, è necessario tenere conto delle circostanze provocatorie e dei fattori di rischio per l'insorgenza di piaghe da decubito:

  • insufficiente igiene della pelle del paziente;
  • presenza sui vestiti o pieghe del letto, cuciture sporgenti, bottoni;
  • enuresi, incontinenza fecale;
  • reazione allergica in un paziente ai mezzi di cura e trattamento;
  • sudorazione attiva, diabete, obesità;
  • dieta scorretta, mancanza di liquidi nel corpo;
  • Morbo di Parkinson;
  • malattie del sistema circolatorio o del midollo spinale;
  • fumo o abuso di alcool;
  • ipodynamia, fratture ossee;
  • l'anemia;
  • la presenza di tumori maligni;
  • gonfiore, pelle secca.

Le misure preventive per prevenire il verificarsi di piaghe da decubito devono essere effettuate dal primo giorno di malattia o collocando il paziente in posizione sdraiata. Come dimostra la pratica, se il processo di formazione di un'ulcera è iniziato, è quasi impossibile prevenirne l'ulteriore sviluppo, quindi la prevenzione è così importante. Con ogni fase successiva dello sviluppo di piaghe da decubito, diminuisce la probabilità di un trattamento rapido della patologia. La prevenzione include le seguenti misure:

  • Pulizia sistematica della pelle, asciugatura senza contatto (senza l'utilizzo di asciugamani o tovaglioli) e disinfezione con antisettici.
  • Cambio frequente di biancheria da letto del paziente, pieghe di raddrizzamento su vestiti e letti.
  • Acquisto di un materasso speciale (antidecubito, pneumatico, ad acqua, a vibrazione).
  • Cambio frequente di posizione del paziente.
  • Dieta corretta e rispetto del regime di consumo.
  • Stimolazione dell'attività muscolare del paziente (letti elettrici, massaggi).

Come trattare le piaghe da decubito a casa?

Le ulcere da pressione sono un compagno di gravi patologie e possono verificarsi in persone gravemente ammalate che sono costrette a letto o su una sedia a rotelle. Tali pazienti richiedono in particolare attenzione e cura, ma spesso le piaghe da decubito appaiono sul corpo del paziente, anche con attenzione.

I cambiamenti avversi nei tessuti si verificano rapidamente e possono portare a gravi complicazioni, aggravando il decorso della malattia di base e riducendo ulteriormente il paziente già indebolito. Che cosa provoca l'insorgere di piaghe da decubito, come trattare le piaghe da decubito nei pazienti allettati sui glutei, il coccige, il prete a casa e quali misure preventive dovrebbero essere prese per evitare complicazioni?

Cosa sono le piaghe da decubito

Le ulcere da pressione sono lesioni ulcerative-necrotiche dei tessuti molli causate da pressione costante, trofismo alterato e circolazione del sangue. Cambiamenti simili sono notati in aree del corpo che sono sottoposte a pressione prolungata, specialmente in punti di sporgenze ossee. Molto spesso, le piaghe da decubito si formano in pazienti costretti a letto, pazienti anziani, persone disabili che devono essere nella stessa posizione per un lungo periodo di tempo.

Il processo patologico si sviluppa gradualmente, la circolazione del sangue viene disturbata nei tessuti, la pelle diventa prima pallida, poi si gonfia e diventa rossa. Nei punti di contatto del corpo con superfici dure compaiono aree morte e prive di sangue che si trasformano ulteriormente in profonde erosioni dolorose. Le ulcere da pressione sono pericolose in quanto le manifestazioni della pelle visibile possono essere minime, mentre i tessuti più profondi subiscono un danno intenso, formando cavità profonde e tasche e in alcuni casi interessando anche le ossa.

La situazione è aggravata dall'aggiunta di infezione, che ha comportato una secrezione purulenta con un odore pesante e offensivo. Tali complicazioni aggravano ulteriormente la condizione dei pazienti gravemente ammalati, la cui immunità è già fortemente indebolita.

Come sono i piaghe da decubito - le cause di

Nelle persone sane, le piaghe da decubito non avvengono, perché possono muoversi, spostando costantemente il peso del corpo e cambiando la sua posizione quando si cammina, in posizione eretta, seduti e persino a riposo. La situazione è completamente diversa per i pazienti costretti a letto costretti a giacere in una posizione. I pazienti che hanno perso la mobilità a causa di malattie gravi (ictus, lesioni del midollo spinale, paralisi) sono più spesso a rischio di formazione di piaghe da decubito.

Le ulcere da pressione di solito compaiono in punti di sporgenze ossee che sono più suscettibili alla pressione della massa corporea. Quando questo accade spremere piccoli vasi sanguigni, e poiché la posizione del corpo del paziente letto rimane costante, il sangue smette di scorrere verso determinate aree. Di conseguenza, i tessuti privi di ossigeno e sostanze nutritive iniziano a morire.

La situazione è aggravata dal fatto che la maggior parte dei pazienti anziani gravemente malati presenta disturbi del sistema cardiovascolare, bassa pressione sanguigna, astenia, a seguito della quale l'afflusso di sangue a organi e tessuti viene rallentato e disturbato. Ulteriori fattori di rischio per la formazione di piaghe da decubito sono malattie come il diabete mellito o patologie che causano la minzione o la defecazione incontrollata.

Una pelle eccessivamente secca o umida può provocare la comparsa di piaghe da decubito nei pazienti del letto. La pelle secca si stacca facilmente e si ferisce, con la formazione di piccole fessure attraverso le quali i batteri dannosi entrano nel tessuto. La pelle troppo bagnata perde la sua capacità di resistere al danno, diventa morbida, gonfia e facilmente danneggiabile da sfregamento o graffi. Questo è il motivo per cui i pazienti che non sono in grado di controllare la funzione della vescica o dell'intestino, in particolare hanno bisogno di cure extra.

L'irritazione della pelle può causare sudorazione eccessiva o reazioni allergiche che si verificano in risposta al farmaco. Pessima nutrizione, mancanza di proteine, minerali e vitamine, influenzano negativamente le condizioni del paziente, aggravando ulteriormente le sue condizioni e indebolendo le funzioni protettive del corpo.

Non solo i pazienti del letto soffrono di piaghe da decubito, ma possono verificarsi cambiamenti patologici caratteristici con qualsiasi pressione sulla pelle e sulla forma nell'area delle sporgenze ossee in pazienti con menomazione della pelle causata da danni al midollo osseo. In questa categoria di pazienti, le lesioni ulcerative si sviluppano sui glutei e sui talloni, cioè le aree che subiscono la maggiore pressione del peso corporeo soffrono.

Elenchiamo le principali cause della formazione di piaghe da decubito:

  • Limitazioni della mobilità in pazienti costretti a letto
  • Non abbastanza cura
  • Troppo grande (obesità) o basso peso (esaurimento) in un paziente
  • Patologicamente condizioni che portano alla violazione del trofismo (nutrizione) dei tessuti
  • Anemia, cattiva alimentazione, mancanza di proteine ​​e vitamine
  • Eccessiva secchezza della pelle
  • Malattie associate a incontinenza fecale e urinaria

La questione della prevenzione e del trattamento delle piaghe da decubito rimane pertinente per la maggior parte delle istituzioni mediche ed è un grosso problema nella cura dei pazienti a letto a casa. Le piaghe da decubito sono in grado di formarsi in breve tempo, ma il loro trattamento è un processo complesso e lungo, inoltre, non è sempre possibile ottenere un risultato positivo e spesso porta a serie complicazioni.

localizzazione

I letti possono essere formati su diverse parti del corpo. Quando il paziente è in posizione supina, le lesioni necrotiche sono esposte a:

  • scapole
  • osso sacro,
  • glutei,
  • coccige,
  • gomiti,
  • tallone.

Se il paziente è sdraiato sul lato - l'avambraccio, la coscia, il lato del ginocchio, la caviglia sono interessati.

In una posizione sull'addome si notano lesioni cutanee al petto, creste iliache e ginocchiere. Nei pazienti con una sedia a rotelle, i piaghe da decubito compaiono nell'area dei tubercoli ischiali.

Stage clinico e antidecubito

Esistono diverse fasi del processo patologico, a seconda del grado di danno dei tessuti molli:

  • Il primo - leggero danno alla pelle. Una manifestazione caratteristica è il rafforzamento della pelle in aree a contatto con superfici dure. Con l'aumentare del processo, la pelle diventa rossa e gonfia. Questo stadio risponde bene alla terapia antibatterica e la formazione di piaghe da decubito è impedita dall'uso di farmaci per la guarigione delle ferite esterni.
  • Il secondo è che non solo la pelle è colpita, ma anche il tessuto adiposo sottocutaneo. Nell'area delle lesioni si formano erosioni e ulcere. Farmaci adeguatamente selezionati e le giuste tattiche di trattamento consentono in questa fase di ottenere buoni risultati e miglioramenti duraturi.
  • Il terzo è lo sviluppo di lesioni profonde dello strato sottocutaneo accompagnate da morte irreversibile (necrosi) del tessuto. Dalle ulcere marcate l'escrezione di contenuto liquido (essudato). Questa fase è molto difficile da trattare.
  • Quarto: si osservano ampie lesioni necrotiche profonde, si formano ferite e cavità in cui sono visibili ossa e tendini. Esiste un alto rischio di accessione a un'infezione che minaccia grave intossicazione dell'intero organismo e può portare a sepsi (infezione del sangue). Questa è la fase più pericolosa e pericolosa per la vita, che non è suscettibile di trattamento medico e richiede l'uso di misure chirurgiche radicali.

Se la necrosi umida è complicata dall'aggiunta di un'infezione, si nota un rapido aumento del processo necrotico purulento. Come conseguenza della riproduzione intensiva della microflora putrefattiva e patogena, il contenuto offensivo inizia a risaltare. Le condizioni del paziente sono complicate da febbre e intossicazione generale del corpo.

In alcune situazioni, è difficile per il personale medico solo per la loro apparenza determinare lo stadio e la profondità della lesione dei tessuti molli. In questi casi, per chiarire la diagnosi, viene eseguita una biopsia dolorosa.

Sintomi iniziali

Le manifestazioni cliniche di piaghe da decubito si verificano sullo sfondo della principale malattia grave. Se il paziente è cosciente, può rivolgersi al personale medico con lamentele di formicolio e dolore nei luoghi in cui iniziano a formarsi le piaghe da decubito. Tali sensazioni causano un aumento della stagnazione a causa di disturbi circolatori e drenaggio linfatico. Presto, questa sensazione è sostituita da intorpidimento e perdita di sensibilità in quei luoghi che sono interessati.

Il personale medico, così come le persone che si prendono cura dei pazienti del letto dovrebbero prestare attenzione ai seguenti sintomi iniziali:

  • La comparsa di eritema venoso, che può avere diversa intensità di colorazione. A volte è pallido e quasi impercettibile, in altri casi è brillante, di colore rosso o bluastro. Tale punto non ha confini chiari, ed è localizzato sempre nei punti di contatto dell'osso e delle protuberanze corporee con il letto.
  • A volte, con pelle eccessivamente secca e disidratata, l'area interessata appare mummificata e ha confini chiari.
  • Il diradamento della pelle è evidente, inizia a staccarsi, a volte appaiono delle bolle.

Se il paziente ha i primi segni di piaghe da decubito, l'aiuto dovrebbe essere dato immediatamente. Misure tempestive aiuteranno a prevenire un'ulteriore progressione del processo patologico. Il trattamento delle piaghe da decubito sarà molto più efficace nelle fasi iniziali, prima si noteranno i sintomi problematici e verranno prese le misure per eliminarli, migliore sarà il risultato.

Pronto soccorso per piaghe da decubito

Come trattare le piaghe da decubito in un paziente a letto nella fase iniziale? Al primo segno di problemi, occorre prestare molta attenzione al paziente e assicurarsi che possa trovarsi in una posizione comoda.

  1. Per i pazienti del letto, una buona soluzione consiste nell'utilizzare speciali materassi antidecubito, che possono regolare la durezza superficiale utilizzando speciali compressori. Il costante cambiamento dei punti di pressione consente di mantenere una normale circolazione sanguigna ed eliminare la pressione.
  2. Il paziente deve garantire un cambiamento regolare della posizione del corpo ogni 2 ore. Questo aiuterà cuscini speciali o cerchi riempiti con schiuma o gel, grazie al quale è possibile modificare la posizione delle singole aree del corpo rispetto alla superficie. Allo stesso tempo, tra il corpo e il letto rimane lo spazio libero, che riduce il rischio di spremere i tessuti. Questi cuscini sono adatti per i pazienti in sedia a rotelle.
  3. Il letto del letto del paziente deve essere riavviato una volta al giorno, mentre è importante prevenire la formazione di pieghe sulla biancheria da letto o biancheria intima e per eliminare la possibilità di ingresso di piccoli oggetti o briciole che possono causare danni e irritazione della pelle. Con una maggiore sudorazione o l'incapacità del paziente di controllare la vescica e l'intestino, è necessario monitorare attentamente le condizioni della pelle.
  4. Le procedure igieniche regolari sono particolarmente importanti, vengono eseguite almeno 2 volte al giorno. Per la lavorazione applicare soluzioni speciali, spray, polveri, unguenti, creme, salviette umidificate. Si raccomanda di accarezzare leggermente le aree cutanee con congestione, ma è impossibile massaggiare o strofinare intensamente, questo può aggravare la patologia.
  5. La pelle del paziente deve essere sempre pulita, per questo deve essere trattata in modo tempestivo dopo ogni movimento intestinale e la minzione. È utile fare bagni d'aria. Se c'è un aumento di sudore, è meglio asciugare la pelle con una soluzione debole di aceto.

trattamento

Nel trattamento delle piaghe da decubito aderire a due principi di base:

  • Adottare misure per ripristinare la circolazione sanguigna nell'area danneggiata.
  • Effettuare procedure terapeutiche finalizzate alla rapida guarigione delle ferite.

Metodi ottimali di trattamento e selezione dei farmaci effettuati a seconda della gravità del processo patologico e delle sue manifestazioni. Le principali medicine per il trattamento delle piaghe da decubito sono farmaci fungicidi, necrolitici e antibatterici, che hanno lo scopo di eliminare l'infiammazione e migliorare la microcircolazione del sangue. I moderni unguenti, gel, creme e preparati contenenti argento che stimolano i processi riparativi hanno un effetto pronunciato.

Nella prima fase del processo, si consiglia di cambiare la posizione del corpo del paziente ogni 2 ore, per eliminare o ridurre la pressione continua sulla pelle, per la quale vengono utilizzati cuscini, cerchi o materassi speciali. Svolgono un'attenta cura dei malati, eseguono procedure igieniche e controllano le condizioni della pelle.

Nella seconda fase, il trattamento deve essere diretto alla rigenerazione dell'epidermide. Con la progressione del processo e l'aspetto dei segni di infiammazione, vengono prescritti antibiotici, le superfici delle ferite vengono accuratamente trattate con antisettici e pulite dalle particelle morte. Se necessario, imporre una speciale medicazione antisettica.

Le piaghe da decubito più difficili, il terzo stadio richiedono un trattamento chirurgico. Le ferite vengono pulite dalle masse necrotiche e dal contenuto purulento, il tessuto morto viene rimosso. Come parte della terapia complessa, vengono utilizzati antisettici e farmaci antinfiammatori locali (Hydrocortisan, desametasone).

Essi prescrivono agenti necrolitici (tripsina, chemiotrypsina), la cui azione è finalizzata alla pulizia dell'ulcera da masse necrotiche. Da agenti esterni utilizzare pomate, gel e creme che hanno azione antimicrobica e antibatterica. Alta efficacia ha mostrato crema Argosulfan con ioni d'argento, unguento Iruksol, Levosin, Levomekol.

Le ulcere da pressione nel 4o stadio sono molto difficili da trattare conservativamente. Se entro 2 settimane di terapia intensiva, la profondità del danno non diminuisce e le ulcere non guariscono, il problema dell'intervento chirurgico viene risolto. La ferita viene pulita chirurgicamente, cercando di preservare il tessuto vivente. Dopo l'intervento, vengono prescritte procedure fisioterapiche che stimolano la riparazione dei tessuti.

Come trattare le piaghe da decubito a casa?

La cura dei pazienti del letto e il trattamento delle piaghe da decubito a casa presenta alcune difficoltà, poiché a casa è impossibile pulire completamente le ferite purulente e fornire le condizioni necessarie per la riparazione dei tessuti. Il medico prescriverà il necessario corso di terapia e le cure saranno affidate alle spalle della famiglia, all'igiene e alle procedure mediche tempestive. Per facilitare il trattamento delle ferite infette, l'industria farmaceutica produce medicazioni monouso autoadesive che hanno un effetto antisettico e detergono efficacemente le superfici della ferita da masse purulente e necrotiche. Il loro uso riduce l'infiammazione e accelera il processo di riparazione.

Nei pazienti costretti a letto, i glutei e il coccige spesso soffrono di piaghe da decubito. Come trattare le piaghe da decubito sui glutei? È necessario prendere in considerazione le caratteristiche anatomiche dei glutei, questa parte del corpo si trova accanto agli organi interni importanti della pelvi, il retto. Le ferite profonde in quest'area sono piene della loro infezione e dello sviluppo di gravi complicanze. È necessario seguire rigorosamente tutte le raccomandazioni del medico, eseguire le procedure mediche prescritte e soprattutto pulire accuratamente la pelle dopo la defecazione e la minzione.

Come trattare le piaghe da decubito sul coccige? Questa zona è più spesso interessata, poiché nella posizione supina si gonfia leggermente e viene a contatto con la superficie del letto. Le piaghe da decubito sul coccige sono pericolose, poiché lo strato muscolare è insignificante e i plessi nervosi si trovano nelle vicinanze, la cui sconfitta può portare a una violazione della mobilità della parte inferiore del corpo. Soprattutto con attenzione nel campo del coccige devono essere eseguite procedure igieniche. In caso contrario, i medici raccomandano l'adesione alle misure di base per la prevenzione e il trattamento delle piaghe da decubito, che sono le stesse per tutte le parti del corpo.

Trattamento di rimedi popolari

Prima di utilizzare rimedi popolari, è necessario consultare il proprio medico, dal momento che non tutti gli ortaggi possono essere utilizzati per il trattamento di piaghe da decubito. Non è possibile utilizzare le piante con effetto abbronzante: la corteccia di rovere, salice, infuso di noci.

  • I letti possono essere spalmati con olio di olivello spinoso o olio di tea tree più volte al giorno.
  • Dopo le procedure igieniche, puoi cospargere i punti danneggiati con l'amido.
  • Come lozione usato patate fresche, grattugiate e mescolato con miele in un rapporto 1: 1.
  • Realizza applicazioni con Kalanchoe. Per questo, le foglie della pianta vengono tagliate a metà e applicate con il lato tagliato alla piaga da decubito.
  • Di notte, si consiglia di mettere un impacco di olio di pesce sul posto interessato.

Se ti stai occupando di un parente gravemente malato, chiedi al tuo medico quali misure adottare per prevenire l'insorgere di piaghe da decubito e segui scrupolosamente le sue istruzioni nel caso in cui sia necessario il loro trattamento.

Recensioni sul trattamento di piaghe da decubito in pazienti allettati

Rivedere №1

Mio padre ha 75 anni. L'anno scorso ci fu una frattura del collo del femore, fu a lungo in ospedale, sul cofano. Era impossibile muoversi, di conseguenza si formarono piaghe da decubito sui glutei. L'ospedale prescrisse un trattamento, usò diversi farmaci, ma a quanto pare la cura, tuttavia, era insufficiente.

Sono costantemente venuto, ho cercato di aiutare e alleviare le sue condizioni. Ha portato l'olio d'abete e la linfa di Altai, ha lubrificato le piaghe da decubito. Bene, questo ha iniziato a trattare i danni nel tempo. Ora il padre è già a casa, si muove lentamente e le piaghe da decubito sono scomparse.

Rivedi il numero 2

Per circa due anni si è presa cura di una madre paralizzata. Era molto difficile, era piuttosto pesante, e dovevo girarlo spesso in modo che non ci fossero piaghe da decubito. Ho cercato di tenerlo pulito, lavato costantemente, trattato la pelle con polveri, unguenti. Grazie a ciò, non c'era dolore alla pressione. Se fosse stata ricoverata in ospedale, difficilmente sarebbe stata una tale cura per lei.

Rivedi il numero 3

Ho dovuto prendermi cura di mio marito dopo l'infortunio. Rimase disteso per due mesi senza alzarsi. Nonostante la buona cura, dopo un po 'apparvero delle macchie rosse nell'area del sacro, la pelle divenne densa e calda. Il medico spiegò che questi erano i primi segni di piaghe da decubito e prescriveva i farmaci necessari, gli unguenti e le creme.

Ho trattato le aree problematiche più volte al giorno, girando costantemente il paziente in modo che non ci fosse pressione sullo stesso posto. Di conseguenza, è stato evitato un ulteriore sviluppo del processo. Ora mio marito è in via di guarigione, ha iniziato a muoversi, e la questione dei piaghe da decubito è scomparsa.

Come trattare le piaghe da decubito sui glutei

Come trattare le piaghe da decubito sul papa

Trattamento di piaghe da decubito sui glutei

Le piaghe da decubito sono aree della pelle in cui si è verificata la necrosi del tessuto. Per capire meglio come trattare le piaghe da decubito, diciamo alcune parole sulle ferite. Perché compaiono le ferite? Dall'impatto della forza dannosa (nel caso di una piaga da decubito - dalla spremitura). Spremere il tessuto molle tra il letto e le ossa del bacino porta al fatto che i capillari non rilasciano più sangue al tessuto spremuto. Di conseguenza, la nutrizione tissutale viene prima disturbata e quindi si verifica la loro morte.

Per trattare le piaghe da decubito e ripristinare la circolazione sanguigna nei tessuti, è necessario, prima di tutto, fermare l'effetto della forza dannosa. Non contare sull'aiuto di unguenti e polveri finché non si libera la pelle dalla spremitura. Poi, dopo che, per recuperare, che porta al rifiuto di necrosi (piaghe da decubito formate dal papa), con un trattamento adeguato, il flusso di sangue nel sito di piaghe da decubito. E gradualmente la ferita guarirà. Pertanto, il trattamento delle piaghe da decubito sui glutei è ridotto a tre principi principali:

  1. Nel luogo della lesione, è necessario ripristinare la circolazione sanguigna al massimo;
  2. Dobbiamo contribuire al rifiuto del più doloroso (necrosi);
  3. È necessario aiutare la ferita guarita a guarire.
  1. Rimozione meccanica per intervento chirurgico;
  2. Con l'aiuto di farmaci che accelereranno l'auto-rifiuto (per esempio, Iruksol unguento).

Ulcere da pressione - trattamento e prevenzione

Prevenzione del peggio

La cosa principale - la cura giusta per i malati. Poiché le piaghe da decubito si verificano nei pazienti costretti a letto, è necessario garantire un buon apporto di sangue ai tessuti. È inaccettabile che una persona giaccia da un lato per un lungo periodo. Deve essere girato ogni 2 ore, anche se fa male. Altrimenti le ferite saranno molto forti e la pelle potrebbe staccarsi dall'osso. È necessario fare in modo che quando si sposta il paziente non è strisciato e letto disfatto al fine di evitare pieghe, che schiacciare la pelle, coscia e dell'ulna, l'area vicino all'orecchio. Per la distribuzione dei pesi è stata uniforme e meno pelle è ferito, è necessario effettuare il cuscino in schiuma a tutta altezza. Cuscino adatto fatto di tessuti naturali, riempito con semi di lino. Nel caso estremo, lana adatta. La pelle secca deve essere unta con crema grassa, olio, e le aree bagnate devono essere asciugate con lo spirito di canfora.

Fasi e trattamento delle ulcere da pressione profonda
  1. Il primo stadio è un leggero danno alla pelle.
  2. Il secondo stadio - la sconfitta non solo degli strati superiori, ma anche del tessuto grasso.
  3. Nella terza fase, i muscoli sono interessati.
  4. Nel quarto ci sono lesioni cutanee profonde alle ossa.

Il perossido di idrogeno, che viene spesso utilizzato per il trattamento delle ferite, disinfetta ma non si asciughi, così ammollo e poveri guarigione delle ferite. Iodio e verde brillante sono anche adatti condizionatamente. L'opzione migliore per il trattamento di tali ferite è la soluzione di clorexidina. Il flacone ti consente di gestire la superficie direttamente, senza toccare la ferita.

Piaghe da decubito

Si verificano con una lunga malattia La Danimarca produce speciali bende Komfil per attaccarsi alle aree colpite. La benda previene l'infezione in futuro. Se la ferita è contaminata, deve essere pulita e disinfettata. Per questo è possibile utilizzare lo strumento Proteox.

Trattamento di piaghe da decubito purulente

Quando appare il pus, devi liberartene per evitare l'infezione. Qui puoi usare il perossido, olio dell'albero del tè.

Luoghi di frequente localizzazione di piaghe da decubito:

Bedsores verificano quando grave esaurimento e ossa riposano sul letto, formando le prime macchie sulla pelle, e prolungata permanenza del paziente in posizione supina ferite profonde.

Bende nel trattamento delle piaghe da decubito

Il loro uso è giustificato, ma dovresti ricordare che la pelle deve respirare. Bendaggio è meglio usare giorno e notte, spesso capovolgere e spostare la persona a gestire la ferita, disinfettati e asciugare al termine della procedura.

Unguento nel trattamento delle piaghe da decubito

Trattamento moderno di piaghe da decubito

In casi di grave danno alla chirurgia della pelle è possibile.

Trattamento chirurgico in ospedale

Nei casi avanzati, il paziente può morire per sepsi, reni e insufficienza epatica.

Materassi da trapunta

Si tratta di un prodotto medico ed è progettato per le persone con mobilità ridotta nelle malattie del sistema muscolo-scheletrico, o nel periodo post-operatorio per i pazienti dopo l'ictus. Si chiama pizzicare la pelle tra il materasso e le ossa: piaghe da decubito.

Il materasso antidecubito è appositamente progettato per prevenire questa malattia. Tale materasso non può essere trattato, ma può benissimo prevenire il verificarsi di piaghe da decubito. Questo materasso mantiene una normale circolazione sanguigna grazie alla distribuzione della pressione sul corpo del paziente.

Tipi di materassi anti-decubito

Distinti per struttura, il tipo di "striscia" o "reticolo", per rigidità:

tipo a materasso "strip", un tipo di materasso, in cui l'aria proveniente dal compressore fluisce cuscini gruppo alternativamente silenti in forma di tubi. Prima di tutti i gruppi pari e poi dispari. E in materassi come "reticolo" l'aria viene riempita selettivamente nelle celle. È questo effetto della distribuzione del peso corporeo sul materasso e crea una normale circolazione sanguigna. Il corpo è nella posizione corretta, che influenza la circolazione sanguigna e il sonno normale.

Come scegliere un materasso da piaghe da decubito

Quando sceglie, prima di tutto è necessario fare l'attenzione al peso del paziente. Se il peso è abbastanza grande, allora è meglio prendere un materasso duro, e per le persone con peso ridotto è adatto morbido. Per le persone che sono abituate a dormire da una parte o dall'altra, è meglio acquistare modelli morbidi, che consentiranno alla colonna vertebrale di essere nella posizione corretta.

Non dimenticare che a volte le piaghe da decubito devono essere trattate con un intervento chirurgico. Pertanto, per i malati, soprattutto le persone, dopo l'intervento chirurgico o coloro che non riescono a girarsi, il modo migliore è quello di ottenere un materasso antidecubito. La superficie del materasso è impermeabile e trattata con antibiotici.

Quali benefici offre il materasso?
  1. Prevenzione e sviluppo di piaghe da decubito
  2. Sonno sano
  3. Contrazione allo sviluppo delle ulcere
  4. Sollievo dalla tensione muscolare
  5. Normalizzazione della circolazione sanguigna
  6. Applicazione, sia negli ospedali, sia a casa

Certo, è più vantaggioso acquistare un materasso antidecubito che trattare le piaghe da decubito.

Unguento per il letto

Oltre al materasso e al massaggio, è anche necessario applicare l'unguento per la piaga da decubito. Buoni risultati nella lotta contro le piaghe da decubito nei pazienti costretti a letto mostrano un unguento con zinco e estratti di alghe.

Come ho salvato mia madre da un letto dolorante in due giorni.

Ho cercato internet Lì sono chiamati cuscini antistress. Ancora probabilmente questo filler può essere acquistato nei negozi per il ricamo, ma non ne sono sicuro. Ho sgomento un cuscino di medie dimensioni, un rullo e un cuscino per il collo, l'ho usato sull'aereo. Riempi la federa di un quarto, non di più. Quindi potrebbe essere necessario riempire se le sfere si appiattiscono.

Natalia, è lei con i pannolini? Continuare sul coccige e il cuscino sotto la schiena? Non riguarda il coccige? Mamma tra i glutei sta crescendo un grumo enorme, mentre dentro, ma sarà presto rivelato? Piccole ulcere sul corpo e un'ulcera alla gamba - il dottore ha detto piaghe da decubito. Al suo consiglio, sparo un verde brillante. Sulla benda gamba con unguento. Ma come attaccare qualcosa tra i glutei?

Natalia Svetlana Ter.

In coccole. Il cuscino è piatto e su tutta la larghezza del divano. Bene, come standard di federa. La mamma giace su di lei tutta la schiena e il bottino. La bellezza di queste perle è che sono completamente come contorni del corpo, ho ancora fare un piccolo foro in mano il luogo in cui deve stabilirsi coccige. Se fai due di questi cuscini, puoi metterlo sotto i piedi. Ho spalmato una ferita con l'unguento Solcoseryl.

Scusa per la domanda stupida, le piaghe da decubito possono apparire con un materasso antidecubito? La mamma ha 4 mesi, tutto è asciutto, non c'è infiammazione mentre pah-pah, mentre orina spesso beve molto.

Non lo so La mamma sta ancora camminando, ma un mal di pressione è apparso comunque dal fatto che lei può dormire la notte solo sulla schiena e in una posizione. Ma se non apparissi tra quattro mesi, allora andrebbe tutto bene.

Svetlana Ter. Leila

La mamma era costretta a letto-walking, ci sono piccoli brufoli sulle natiche, sotto il seno, gambe, mia figlia pensato che fosse allergico a qualcosa. E il dottore disse che si trattava di piaghe da decubito. Dato che lavavano spesso la nonna, sebbene non accettasse di fare il bagno tutti i giorni. E il letto è stato cambiato spesso, se necessario. Nei diabetici e nel camminare, possono comparire piaghe da decubito.

Ora le faccio il bagno ogni giorno.

Natalia Svetlana Ter.

Se le piaghe da decubito sono secche, strofinare con unguento, se bagnato, quindi asciugare. Ad esempio, cospargere con amido semplice.

Fonti: http://izdravnica.ru/lechenie-prolezhney-na-yagoditsah/, http://medic.ymka.ru/prolejni.php, http://www.memini.ru/discussions/24403/

Ancora nessun commento!

Trattamento di piaghe da decubito sui glutei

Le piaghe da decubito sono aree della pelle in cui si è verificata la necrosi del tessuto. Per capire meglio come trattare le piaghe da decubito, diciamo alcune parole sulle ferite. Perché compaiono le ferite? Dall'impatto della forza dannosa (nel caso di una piaga da decubito - dalla spremitura). Spremere il tessuto molle tra il letto e le ossa del bacino porta al fatto che i capillari non rilasciano più sangue al tessuto spremuto. Di conseguenza, la nutrizione tissutale viene prima disturbata e quindi si verifica la loro morte.

Per trattare le piaghe da decubito e ripristinare la circolazione sanguigna nei tessuti, è necessario, prima di tutto, fermare l'effetto della forza dannosa. Non contare sull'aiuto di unguenti e polveri finché non si libera la pelle dalla spremitura. Poi, dopo che, per recuperare, che porta al rifiuto di necrosi (piaghe da decubito formate dal papa), con un trattamento adeguato, il flusso di sangue nel sito di piaghe da decubito. E gradualmente la ferita guarirà. Pertanto, il trattamento delle piaghe da decubito sui glutei è ridotto a tre principi principali:

  1. Nel luogo della lesione, è necessario ripristinare la circolazione sanguigna al massimo;
  2. Dobbiamo contribuire al rifiuto del più doloroso (necrosi);
  3. È necessario aiutare la ferita guarita a guarire.
  1. Rimozione meccanica per intervento chirurgico;
  2. Con l'aiuto di farmaci che accelereranno l'auto-rifiuto (per esempio, Iruksol unguento).
  • Salute degli uomini
  • Salute delle donne
  • Salute dei bambini
  • Salute degli occhi
  • Salute dentale
  • Infezioni e parassiti
  • Malattie della pelle
  • Organi respiratori
  • Cuore e vasi
  • Spina, ossa e articolazioni
  • GI
  • Neurologia e Psichiatria
  • Sistema endocrino
  • Ricette di bellezza
  • diagnostica
  • prevenzione
  • Trattamento all'estero
  • Medicina alternativa
  • Ricette di salute

Piaghe da decubito sui glutei

Le piaghe da decubito sui glutei sono il risultato di una prolungata spremitura o di trovare il paziente nella stessa posizione. Rappresentando il danno alla pelle, si formano a causa della ridotta circolazione del sangue nei tessuti molli. In alcuni casi, non solo alcune parti della pelle, ma anche il tessuto osseo situato in quest'area, saranno attenuate.

Formazione di piaghe da decubito

La formazione di ferite ulcerative e processi necrotici dei tessuti molli, sulle parti sporgenti del corpo, appaiono più spesso quando interagiscono con una superficie dura. Un fenomeno simile può essere osservato negli anziani o nei pazienti che non sono in grado di muoversi completamente.

Il rischio di piaghe da decubito sui glutei aumenta drasticamente in età avanzata, in quanto vi è una diminuzione dello strato di grasso sottocutaneo, che porta ad un deterioramento della circolazione capillare.

Per questo motivo, i tessuti sono compressi da protrusioni ossee e nella fase iniziale della malattia è possibile vedere un leggero rossore nell'area interessata. All'aumentare della pressione, l'integrità della pelle viene interrotta e quindi si formano ulcere.

Perché si verificano i piaghe

Le ragioni per il verificarsi di piaghe da decubito nell'area dei glutei possono essere le seguenti:

  • spremere una sezione separata per lungo tempo. Se i tessuti molli rimangono a lungo intrappolati tra l'osso e la superficie dura (letto, poltrona), si verifica un notevole deterioramento della circolazione sanguigna. La nutrizione delle cellule si deteriora, la consegna dell'ossigeno diminuisce, che diventa la causa principale della loro morte;
  • frequente attrito e taglio. Quando cambia la posizione del paziente, può verificarsi l'attrito della pelle sul letto o altre superfici. La pelle è particolarmente facilmente danneggiata nei pazienti costretti a letto in età avanzata, poiché il più delle volte è molto secca e non sufficientemente elastica. A causa della bassa rigenerazione cellulare, la guarigione delle aree danneggiate avviene lentamente, che è una delle ragioni per la formazione di piaghe da decubito sui glutei;
  • alta umidità Il danno ai glutei si presenta spesso con incontinenza urinaria o con aumento della sudorazione. È a causa di questi fenomeni aumenta l'attrito della pelle con una superficie dura, portando alla comparsa di piaghe da decubito.
ai contenuti ↑

Fattori di rischio

Vale la pena notare che le piaghe da decubito possono verificarsi non solo nei pazienti allettati. Il gruppo a rischio include quelli con:

  • malattie accompagnate da perdita di sensibilità (danni al midollo spinale, ictus, ecc.);
  • perdita di peso, che di solito si verifica durante l'atrofia muscolare;
  • nutrizione scorretta. L'assunzione di quantità insufficienti di proteine, grassi, liquidi, minerali e vitamine porta a un deterioramento della pelle;
  • disturbi circolatori, che di solito si verificano a causa dello sviluppo di diabete mellito o malattia vascolare, aumentano il rischio di formazione di piaghe da decubito.
ai contenuti ↑

Classificazione di piaghe da decubito

Danni alla pelle causati da una prolungata permanenza in una posizione, gli esperti hanno deciso di classificare in 4 fasi. Questa separazione aiuta a determinare il trattamento necessario e prevenire la necrosi ossea.

Fase uno

Nella fase iniziale della formazione di piaghe da decubito, si osservano i seguenti sintomi:

  • nessun danno alla pelle;
  • si osserva un arrossamento della zona danneggiata. Può anche essere cinereo, bluastro o viola. Con una leggera pressione, la pelle non cambia colore, il che non è tipico per la pelle sana, che di solito diventa pallida.
  • con contatto tattile, il luogo di formazione della piaga da decubito può essere duro o morbido. Anche su questo sito puoi sentire un forte calore o avvertire una diminuzione della temperatura rispetto alla pelle intatta.

Il trattamento in questa fase non causa alcuna difficoltà. Gli agenti antibatterici sono generalmente prescritti per rimuovere gli agenti patogeni nella zona danneggiata. Considerati farmaci efficaci contenenti ioni d'argento (clorexidina, Argocrem, pomata Solcoseryl e Irukosol). È possibile utilizzare farmaci che migliorano la microcircolazione e riducono l'infiammazione (prednisone, idrocortisone, pyricarbit, ecc.)

Seconda fase

Nella seconda fase, il paziente ha un assottigliamento dell'epidermide (strato esterno della pelle).

Lo sviluppo di piaghe da decubito ha i seguenti sintomi:

  • l'area colpita inizia a ispessirsi;
  • c'è gonfiore;
  • La piaga da decubito può avere l'aspetto di una ferita con una tinta rosso-rosata o essere sotto forma di una bolla lacerata con liquido all'interno.

Il trattamento delle ulcere da pressione sui glutei in questa fase deve essere mirato a ridurre la pressione e la guarigione dell'ulcera risultante. A tale scopo, il trattamento delle ferite con alcool di canfora e l'imposizione di unguenti barriera e medicazioni occlusali con titanio o ossido di zinco sono necessariamente inclusi nella terapia. Ha anche un trattamento effetto benefico con idromassaggi, che massaggia delicatamente le zone interessate con getti d'acqua.

È utile lavare le piaghe da decubito prima di applicare le medicazioni con soluzione salina e sapone per bambini. È inoltre possibile utilizzare perossido di idrogeno o clorexidina. Come richiesto, è consentito il trattamento antibiotico. Dopo la guarigione delle ulcere, è possibile applicare medicazioni per unguenti da aktovegin, levomekol o unguento solcoseryl.

Fase tre

Il terzo stadio è caratterizzato da ferite aperte. Inoltre, lei ha sintomi:

  • nella zona di formazione delle ulcere lo strato grasso è abbastanza ben visibile;
  • il danno nell'aspetto assomiglia ad un profondo cratere;
  • sul fondo della ferita può essere tessuto necrotico giallastro;
  • la formazione di piaghe da decubito inizia in altri siti.

Il trattamento in questa fase consiste nella rimozione molto rapida del tessuto necrotico, nel trattamento dell'area danneggiata con perossido di idrogeno e nell'applicazione di tamponi imbevuti di soluzione fisiologica. Si raccomanda di trattare le zone colpite con unguenti a base idrofila (levomikol, dioksikol).

È inoltre possibile ottenere una guarigione efficace con medicazioni assorbenti idrocolloidali. Questo effetto è ottenuto grazie a un materiale flessibile e impermeabile che contribuisce alla creazione di un ambiente umido e alla temperatura necessaria per la rigenerazione della pelle.

Fase quattro

In questo caso si verifica una perdita di tessuto su larga scala. La necrosi colpisce il tessuto muscolare, i tendini e le ossa. Circolazione del sangue completamente disturbata nella zona interessata. E se il trattamento non viene intrapreso in tempo, può causare grave intossicazione del corpo e sepsi. Pertanto, gli esperti non raccomandano l'auto-trattamento di piaghe da decubito nelle fasi 3-4.

Il trattamento delle ulcere da pressione sui glutei in questa fase include necessariamente terapia antifungina e antibatterica. Per questo, possono essere usati clotrimazolo e unguenti sulfarginici. Anche la plasmina, la collagenasi o la tripsina vengono utilizzate come agenti detergenti enzimatici. Quando si applicano medicazioni, è imperativo utilizzare l'essudato assorbente e gli agenti esterni che guariscono la ferita.

Non è raro che in questa fase venga nominato un intervento chirurgico per rimuovere il tessuto morto sui glutei, dopodiché l'area chirurgica viene chiusa con un innesto cutaneo. In qualsiasi stadio della malattia, è auspicabile includere procedure fisioterapeutiche nel trattamento: dispositivi UV, darsonvalutazione ed elettroforesi.

Prevenire il verificarsi di piaghe da decubito

Le ulcere da pressione nell'area dei glutei sono considerate un problema delicato che porta disagi al paziente e notevoli problemi per il caregiver. Pertanto, sono più facili da prevenire che successivamente a impegnarsi in trattamento. Evita la formazione di piaghe da decubito se segui queste linee guida:

  1. Effettuare un'ispezione quotidiana con una buona illuminazione del corpo del paziente;
  2. Cambia la posizione del corpo ogni 2 ore;
  3. Misure igieniche regolari. Pulire il corpo con acqua calda e sapone;
  4. Osservare la corretta posizione del corpo. Per fare questo, è possibile utilizzare attrezzature speciali e accessori (letti, materassi, cuscini, pastiglie, riempiti con acqua, schiuma, gel);
  5. Usa polvere e crema per l'irritazione da pannolino;
  6. Impegnarsi in esercizi terapeutici.

Particolare attenzione è rivolta all'alimentazione. La dieta deve includere alimenti ricchi di proteine, vitamina C e vari oligoelementi. Si consiglia di dare la preferenza a carne bollita, fagioli, pesce e latticini. Come integratore vitaminico, usa frutta fresca, verdura e verdura.

Valuta questo articolo >>>>> (voti: 44. Voto: 4,50 su 5)



Articolo Successivo
Atrofia dei muscoli delle gambe